mercoledì 22 maggio 2013

Pagamento libri di testo: precisazioni del Comune di Frosinone

comune_frosinone

I seguenti contenuti sono tratti fedelmente dalla nota stampa emessa oggi pomeriggio, Mercoledì 22 Maggio 2013, dal Comune di Frosinone.

In ordine alla vicenda del pagamento delle forniture dei libri di testo per le scuole elementari preme a questo ufficio fare delle dovute precisazioni. Da informazioni assunte dall’Ufficio Ragioneria del Comune di Frosinone risulta che la copertura finanziaria della fornitura dei libri per gli alunni delle scuole elementari è garantita con fondi comunali.

Per l’anno scolastico 2012-2013, con determinazione n. 1519 del 2 luglio 2012, si stabiliva la fornitura gratuita dei libri di testo per gli alunni delle scuole elementari per un importo di 75.900 euro. La cifra è stata impegnata dalla Amministrazione Ottaviani, la quale, benché si trovasse in esercizio provvisorio di bilancio, ha mostrato grande sensibilità verso il problema, trovando risorse importanti per garantire il servizio. Risulta, pertanto, destituita di ogni verità e fondamento l’affermazione di Buffardi che, forse un po’ troppo frettolosamente mal consigliato e male informato da qualcuno, ha detto che gli importi delle fatture “erano stati già impegnati dalle amministrazioni” precedenti. L’atto dirigenziale autorizzava gli alunni, in possesso delle cedole librarie, a rivolgersi alle librerie della città per il ritiro dei volumi.

Le librerie hanno rimesso le fatture in diverse date e il settore pubblica istruzione ha provveduto a redigere le determinazioni dirigenziali di liquidazione.

Di seguito si riporta l’elenco delle principali ditte fornitrici, alcune delle quali hanno già ricevuto consistenti somme:

  • Flavia s.r.l, determina n. 82 del 15 gennaio 2013, acconto corrisposto il 30 gennaio 2013 di euro 3.000, restano da liquidare 14.254,3 euro;
  • Scaccia Beniamino, determina n. 2589 del 19 novembre 2011, acconti corrisposti di 10.072,10 euro il 5 dicembre 2012 e di euro 5.000 il 17 gennaio 2013, restano da liquidare 11.376,55 euro;
  • Tipografia editrice Frusinate, fatture da liquidare 2012-2013: euro 3.629,05;
  • La Pergamena, fattura da liquidare anno 2012: euro 1.097,39;
  • Cartolibreria Bianchini, fatture da liquidare anno 2012: 2.475,30 euro;
  • Spaziani Rosina, fatture da liquidare anno 2012-2013: 6.202,95 euro.

Le fatture relative all’anno 2012 sono state emesse a partire dal mese di ottobre. Le somme ancora da pagare sono inserite nel piano di riequilibrio. Per opportuna conoscenza si rappresenta che nell’anno 2011 la fornitura dei libri è stata pagata in diverse tranche, così specificate:

  • Scaccia Beniamino: fattura 141 del 18/10/2012 pagata il 28/02/2012; fattura 202 del 26 novembre 2011 pagata il 4 luglio 2012; fattura 171 del 31 ottobre 2011 pagata il 4 luglio 2011.
  • Raptus: fatture del 9 novembre 2011 pagate il 16 aprile 2012; fatture del 26 novembre 2011 pagate il 27 febbraio 2012.
  • Spaziani Rosina: fattura 19 del 17 novembre 2012 pagata il 16 aprile 2012;
  • Tipografia Editrice Frusinate: fattura 845 del 24 ottobre 2011 pagata il 16 aprile 2012;
  • Cartolibreria Bianchini: fattura 32 del 26 novembre 2011 pagata il 27 febbraio 2012.

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo - Scuole chiuse in diversi comuni, ecco quali
12 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Fosinone e la Ciociaria si avvicinano all’ora x. L’ora indicata dalle previsioni meteo fatta di grande freddo, gelate ...

Maltempo, blocco alla circolazione per i mezzi di oltre 7,5 t. su tutte le strade della Provincia
5 ore fa

FROSINONE TODAY - A seguito dei recenti avvisi meteo del Dipartimento di Protezione Civile e del Centro Funzionale della Regione Lazio, che hanno ...

Monte San Giovanni Campano, frana un costone su via Fontana Magna. Disagi alla viabilità
15 ore fa

FROSINONE TODAY - Il maltempo di questi giorni sta provocando dei disagi anche nelle zone di Monte San Giovanni Campano dove nelle giornata ...

Ferentino, notte di furti in bar e sale giochi. Bucano un muro e si portano via tre slot
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Due furti in piena notte nel comune di Ferentino. Nel primo caso i ladri sono stati messi in fuga dal ...

Paliano, strage di cani nelle campagne. Trovati 6 esemplari morti
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Strage di cani a Paliano. Questa mattina, alcuni abitanti del posto hanno trovato sulla strada di Colle della Madonna, in ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.