giovedì 14 agosto 2014

“Pacchetto Acea”, Iannarilli velenoso: «La Consulta si gioca a carte i diritti dei cittadini»

«Ho letto con meraviglia e naturale conseguente disappunto, il verbale del 3 marzo della Consulta dei Sindaci, la riunione dei pochi che hanno poi diretto e dato indicazioni l’ Assemblea del 5 marzo 2014 , quella in cui, 22 Sindaci “vicini” ai problemi dei cittadini, hanno votato il pacchetto Acea senza leggere o verificare nulla. Il Presidente dell’Ato 5, che sulla stampa e durante la seduta, aveva dichiarato che lui aveva studiato, era stato sui documenti per giorni, perché prima di decidere bisogna sapere, candidamente nella Consulta a due giorni dalla seduta decisiva, nei suoi unici interventi, verbalizzati, chiede lumi alla STO con un susseguirsi di ” che dobbiamo fare”, e così gli altri membri del prestigioso ufficio, mostrando di non aver approfondito nulla e di esserne infischiati dell’ argomento sino ad allora.

Come qualche illustre personaggio ha affermato, la politica o l ‘amministrazione pubblica, non è per tutti! Ed infatti scorrendo il verbale di consulta anche questo illustre sapiente, abilitato ad amministrare, non sa nemmeno di cosa si sta parlando, insieme al Sindaco di Alatri, uno avvocato, l’altro ingegnere! Due giorni dopo la riunione, il gruppo dei “saggi” vanno in assemblea e vantandosi del loro approfondimento, ormai padroni della materia, invitano i colleghi ad approvare la delibera che neppure esisteva in Consulta e in Assemblea, alzando la mano per approvare il “pacchetto Acea” recupero dei 75 milioni di euro e relativa proposta di aumento tariffario.

Sempre dall’ interessante Consulta, i cui verbali non sono mai pubblicati sul sito, si evince che motivo di discussione oltre che la tariffa è Alessia Savo, collega Sindaco che in quei giorni, aveva invitato ad una riunione tutti i Sindaci così da discutere e confrontarsi sulla problematica Acea. A sollevare il ” problema Savo” è il “Cicerone” di Acea, il Sindaco di Sgurgola, quello che sta accompagnando in questi giorni Acea a far visita ai cittadini per dirgli di pagare la società.

Savo era un problema tale da suscitare l’ intervento anche del Sindaco Ottaviani il quale, preoccupato, afferma di sapere della riunione della Savo e chiede lumi alla Sto domandando se è il caso di andare all’ incontro e nel caso cosa dire. Vergognosa la lettura di questi atti! Le riflessioni le lascio ad altri. Dico solo che se si fossero confrontati con la Savo e gli altri Sindaci, forse non avrebbero commesso gli ” orrori” commessi il 5 marzo 2014 e non solo. Ma non potevano ” riabbassarsi” loro di così tanto sapere. I Sindaci della consulta, il commissario Patrizi, hanno agito con un’ approssimazione senza eguali, senza controllare nulla, senza contestare nulla. Piena accettazione di tutto e senza conoscer nulla!

Sta di fatto che dopo questi continui” signor sì” Acea sta incassando 75 milioni di euro definiti ” non dovuti” dagli avvocati e tecnici, sta incassando il deposito cauzionale ecc. e tutto questo a ferragosto, giorni in cui i legali sono in ferie , i tribunali chiusi e i cittadini sono inermi e dovrebbero pagare la prima bolletta. Invito tutti a leggere questo primo verbale. La consulta, un’armata brancaleone che , in pubblico si preoccupa dei disagi dei cittadini , e poi senza battere ciglio , nelle segrete stanze se li giocano a carte. Ma con il tempo tutto verrà fuori e la storia saprà chi diceva il vero e cosa veramente era dovuto ad Acea. Purtroppo però i cittadini ora sono costretti a certe vessazioni. A breve una riunione pubblica con amministratori e cittadini al fine di porre in essere tutte quelle misure atte a fermare questo scempio.»

Antonello Iannarilli

Roccasecca, perde il controllo del furgone: si schianta e muore contro un tir fermo (foto)
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Un impatto terribile che non gli ha lasciato scampo. Un 32enne di Cava dei Tirreni la scorsa notte ha perso ...

Cervaro, perde il controllo della moto e finisce fuori strada: muore Daniele Valente
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Ha perso il controllo della moto e dopo essere finiti contro un'auto in sosta si è schiantato a terra. E' praticamente ...

Omicidio Pompili, i bambini di Gloria dati in adozione. Respinte le richieste della nonna
23 ore fa

FROSINONE TODAY - I bambini di Gloria Pompili, la ragazza di 23 anni residente a Frosinone e trovata cadavere lo scorso anno sulla Monti ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
2 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
2 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
16 ore fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

David Sassoli a Isola del Liri, incantato dalla Cascata e dalla dimora storica dei Duchi di Sora
2 giorni fa

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 giorni fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
2 giorni fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
2 giorni fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
2 giorni fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
2 giorni fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
3 giorni fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...