sabato 24 marzo 2012

Ottaviani: “Centro storico: dal problema alla risorsa”

“La rinascita di Frosinone, perché di questo dobbiamo parlare visto che quindici anni di malgoverno della sinistra l’hanno ridotta allo stremo, passa inevitabilmente per la riqualificazione dei quartieri e tra questi, tra i più sofferenti, oltre allo Scalo ed alle periferie, c’è il centro storico”. Esordisce così Nicola Ottaviani, candidato a sindaco al Comune di Frosinone, parlando delle problematiche che riguardano il nucleo storico dell’abitato del capoluogo.
“Il nostro slogan – continua Ottaviani – ‘Se Cambi Frosinone Cambia’ è pienamente calzante se volgiamo l’attenzione allo stato in cui è ridotto il centro storico. L’inadeguatezza, l’improvvisazione e l’inefficacia delle scelte politiche portate avanti dal centrosinistra, in questi quindici anni in cui hanno governato la città, hanno portato lentamente a morire il quartiere. Sfido chiunque ad affermare che il centro storico di Frosinone, oggi, sia una zona adeguatamente valorizzata, e non, invece, una copia di Kabul durante il coprifuoco.
Passeggiando nei vicoli e nelle strade, si viene assaliti da sentimenti di tristezza e indignazione. Tristezza nel vedere il 90% delle saracinesche abbassate, segnale di una sofferenza economica evidente cui mai nessuno ha cercato di trovare rimedi, e nel vedere immobili abbandonati e facciate di palazzi in completo degrado, traccia di un inarrestabile declino. Indignazione perché, quello che potrebbe essere un fiore all’occhiello per la città, che nulla avrebbe da invidiare alle zone storiche celebrate di altri comuni viciniori, sta, invece, pagando l’insensibilità e l’indifferenza delle amministrazioni di centrosinistra succedutesi negli anni che si sono distinte per gli annunci e non per i fatti”.
“Il riscatto – continua Ottaviani – deve partire innanzitutto da politiche che possano rendere commercialmente ed economicamente appetibile il centro storico. Stiamo pensando, infatti, di coinvolgere grandi marchi nazionali e internazionali per l’apertura di attività economiche che rivitalizzino il centro storico, con i benefici primari della creazione di nuovi posti di lavoro e dello sviluppo di un indotto che porti benessere nell’intera zona. Stiamo pensando ad agevolazioni per la ristrutturazione delle facciate dei palazzi sulla scorta di un piano colore che dia un’immagine gradevole ed omogenea all’intera zona. Inoltre, stiamo studiando forme alternative di mobilità e di collegamento tra la parte bassa e la parte alta, con un sistema integrato di parcheggi e scale mobili, come avviene ad esempio a Perugia e Belluno, che consentano di liberare dal traffico e dal parcheggio selvaggio tutto il centro storico. Stiamo pensando a un centro storico che sia luogo di aggregazione sociale e spazio di cultura”.
“Idee chiare e realizzabili – conclude Ottaviani – che diano finalmente risposte alle richieste di aiuto che tutti giorni si alzano da parte dei residenti del centro storico che si sentono abbandonati e presi in giro da chi li ha governati in tutti questi anni”.

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Sora, brutto incidente tra due auto. Feriti due bambini ricoverati in ospedale
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Brutto incidente stradale questa mattina in pieno entro a Sora. Due auto, una Fiat Bravo ed un’alfa 156 si ...

Si perdono sulla montagna di Morolo, notte di paura per due giovani
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Da ieri sera vigili del fuoco ed i carabinieri di Anagni erano alla ricerca di due ragazzi di 19 anni ...

Fiuggi, riempiva di botte la moglie. Arrestato un 36enne del posto
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Maltrattamenti e violenze ai danni della moglie, i carabinieri della stazione di Fiuggi hanno fatto scattare le manette ...

Sora in Rosa alla Race for the Cure 2018
2 ore fa

SORA IN ROSA - “Sora in Rosa – Una mano tesa alla prevenzione”. Con questo slogan, un autobus partito da Sora ha preso parte all’...

L'INTERVISTA - Salvatore Lombardi
2 ore fa

SALVATORE LOMBARDI - Esperto in mercato del Lavoro e servizi per il lavoro. Esperto in formazione finanziata, nell'ideazione progettazione e coordinamento di percorsi ...

Sora: il prossimo consiglio comunale si svolgerà di domenica
3 ore fa

ROBERTO DE DONATIS - Il Presidente del Consiglio Antonio Lecce ha convocato il Consiglio Comunale di Sora in seduta pubblica, ordinaria, presso la Sala ...

Arpino: grande successo per il 6° Festival delle Piccole Orchestre
6 ore fa

BERNARDO GIOVANNONE - Si è concluso il 6° Festival Nazionale per Piccole Orchestre organizzato dall' "Cicerone" di Arpino-Fontana Liri-Santopadre. Tre giorni di festa all'insegna della ...

Sora Calcio: nel giorno di S. Restituta la semifinale playoff in campo neutro
6 ore fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio batte 3-1 la Polisportiva Romano e si qualifica per le semifinali playoff di Promozione, facendo un passo ...

Sora Calcio: bianconeri in semifinale playoff, al Tomei è 3-1
20 ore fa
5

SORA CALCIO - Il Sora non fallisce il primo importantissimo appuntamento di questa coda stagionale, che potrebbe aprire un'altra porta per l'Eccellenza. Al ...

Domenica 27 Maggio Festa del Castello di S. Casto. Ecco il programma
20 ore fa

CAI SORA - Come tradizione l’ultima domenica di maggio si svolge a Sora la “Festa del Castello di S. Casto” organizzata dalla ...

Guardia Medica: ma quale atto dovuto? La nota di Loreto Marcelli (M5S)
1 giorno fa
1

LORETO MARCELLI - «In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Direttore Sanitario facente funzione dell’ ed apprese dai mass media si ritiene opportuno fare ...

Da oggi chiamatelo Sir Davide!
2 giorni fa
5

DAVIDE ZAPPACOSTA - "Solo un ragazzino che insegue i suoi sogni". Così Davide Zappacosta sulla sua pagina social, dopo il successo del Chelsea ...

Grande partecipazione nel giorno del ricordo di suor Elena Mattiucci
2 giorni fa

SUOR ELENA MATTIUCCI - Domenica 13 maggio è stata ricordata l’indimenticabile figura di suor Elena Mattiucci per volontà dell’Associazione Iniziativa Donne :grande partecipazione da ...