18 gennaio 2013 redazione@ciociaria24.net

Operazione legalità e sicurezza: tutti i controlli prodotto nei primi 15 giorni dell’anno

Operazione legalità e sicurezza messa in campo dalla Polizia Locale di Frosinone. L’inizio del nuovo anno ha visto il corpo dei vigili urbani del capoluogo, comandato dal Col. Carlo del Piano, sempre più impegnato e determinato a tutelare i cittadini da ogni forma di illegalità, finalizzata a garantire a tutti migliori condizioni di vita e sicurezza nella città di Frosinone. Dall’inizio dell’anno è stata, infatti, disposta una nuova metodologia di controlli che prevede maggiore presenza sul territorio, intensificazione delle attività appiedate e lotta serrata all’illegalità.

L’intensificarsi dei controlli ha prodotto nei primi 15 giorni dell’anno:
· circa 700 verbali per violazioni, di vario tipo, al Codice della Strada;
· il rilevamento di 6 incidenti stradali, di cui 2 con feriti;
· un sequestro preventivo su disposizione della locale Procura, di un muro alto 7 metri, nella zona ASI;
· una denuncia per occupazione abusiva di un alloggio comunale;
· 12 accertamenti, in materia di polizia edilizia, di iniziativa o su esposti, tra cui l’ispezione su delega della Procura, effettuata presso 13 unità immobiliari, dalla quale sono emersi illeciti per i quali si sta procedendo penalmente (cambi di destinazione d’uso);
· controlli in materia di polizia amministrativa sul rispetto di tutte le normative vigenti in materia da parte dei titolari di autorizzazione per noleggio con conducente e servizio di piazza (taxi).

Come ogni anno è stato, poi, avviato il servizio di educazione stradale presso numerose scuole elementari e medie in collaborazione con l’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada.

L’ufficio viabilità, su input dell’Assessore alla Polizia locale, Ing. Sandro Blasi, ha avviato un’importante iniziativa di collaborazione con la cittadinanza, finalizzato a creare un dialogo costante e proficuo con i residenti dei vari quartieri. Da diversi giorni, infatti, si sta procedendo ad audizioni con i cittadini delle diverse circoscrizioni per una ridefinizione della viabilità nella nostra città, soprattutto in quelle zone che presentano problematiche di traffico particolari.

I risultati dell’anno appena trascorso verranno poi comunicati in occasione della prossima festa della polizia locale che avrà luogo sabato 19 gennaio a partire dalle ore 10 presso la Villa Comunale alla presenza di tutte le massime Autorità cittadine e di coloro che vorranno far sentire la loro vicinanza al Corpo.

Menu