12 settembre 2015 redazione@ciociaria24.net

Oggi Frosinone-Roma, ma ci vuole altro… per non rendere inutile Frosinone-Roma

Oggi al Matusa si gioca Frosinone-Roma, partita storica, gara mai giocata dai nostri e bla bla bla. Francamente non ci piace pensare ad un evento unico, come accadde ad esempio nell’83-84 per il Catania di Pedrinho e Luvanor promosso in A e retrocesso immediatamente in B, bensì al primo di una lunga serie.

La città è stata blindata perché lo stadio dei gialloazzurri si trova in pieno centro e quindi risulta assai problematico gestire il flusso di circa diecimila tifosi. Ecco, questo invece deve essere l’evento unico nella storia. Il prossimo Frosinone-Roma, difatti, che si giochi il prossimo anno o tra due anni non ha importanza, deve essere disputato al Casaleno, il cui completamento è condizione necessaria e sufficiente per una nostra lunga permanenza nel calcio che conta.

Quindi, oggi pomeriggio godiamoci la partita con calma e serenità, al di là del risultato finale. Soprattutto, non sprechiamo preziose energie e concentriamoci per mantenere alta la guardia sul nostro vero obiettivo, quello immortalato nella foto scattata ieri dal Comune di Frosinone.

Menu