lunedì 27 ottobre 2014

Notte Bianca: ecco com’è andata davvero. Il giudizio del sig. “cronista asettico” e dei frusinati

Il web (Dio lo benedica finché sarà libero) è sempre lo strumento migliore per avere un quadro oggettivo ed asettico inerente ad un determinato fatto. Frosinone Web, quotidiano on-line del capoluogo che rappresenta notoriamente il termometro della città, data la sua consistente nonchè preziosa quantità di commenti agli articoli, ha posto un interessante quesito sulla Notte Bianca di Sabato scorso, presentata con toni entusiastici attraverso numerosi comunicati stampa emessi dal Comune: “Città incantata dalla notte bianca?”.

Risultato: su una trentina di lettori (tanti erano intorno alle 11:30 di stamane) che hanno commentato la manifestazione su Frosinone Web (clicca qui per leggere), circa il 60% ha espresso critiche negative, mentre il restante 40% ha dichiarato la propria soddisfazione per la manifestazione. Non si riscontrano toni entusiastici nei post dei “pro”, tuttavia qualcuno ha fatto notare che di questi tempi è una vera e propria impresa riuscire ad organizzare una cosa del genere.

Particolarmente interessante il commento di un lettore definitosi “cronista asettico”: «Ben vengano tutte le manifestazioni che aggreghino le persone, solo chiamiamole col proprio nome, quella di sabato sera, riproposizione dello street food allargato ad altre zone. Anche io ho fatto il paragone con le prime notti bianche, in mancanza di fondi si fa quel che si può. Ho fatto tutto il giro, a piedi in mancanza di navette da incrementare la prossima volta, alla villa comunale stands gastronomici con le stesse ricette dello street food, ovviamente gremito. Via Aldo Moro: marea di gente che andava avanti ed indietro, pochi fermi a vedere le attrazioni in p.za don Cervini, la statua vivente e la banda delle percussioni. Dimenticavo: estemporanea palazzo magnolia, il resto bancarelle e pubblicità . Nella parte alta: musica, la stessa dello street food, comunque piacevole in p.le V.Veneto ed in largo Turriziani e qualche banco gastronomico lungo corso della Repubblica. Mio commento…… diciamo da cronista asettico”.

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Cori da stadio in municipio: cade il governo M5S
22 ore fa

ALESSIO PORCU - Cade il III municipio della Capitale. Sfiduciata la mini sindaca del M5S. Cori da stadio. Da entrambi i fronti. ...

Scopre di avere un tumore ed il marito l'abbandona. Costretta a vivere con meno di 300 euro mensili e con due figli
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Il marito se ne va di casa perchè la moglie, una donna di 44 anni, si era ...

Ceccano, prima alza la voce poi le mani: cliente picchia commercialista
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Botte da orbi questa mattina nello studio di un noto commercialista di Ceccano. La motivazione? Il professionista non aveva ...

Sora - Occupa una casa popolare, assolta 40enne
1 giorno fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Il marito disoccupato, due figli minorenni. Un evidente stato di necessità dimostrato in aula, durante il processo. Una 40 enne di ...

Pericoloso ed attaccabriche, arrestato per sicurezza su ordine del Tribunale
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Nonostante la condanna che pendeva sulla sua testa, come una 'Spada di Damocle'', ha continuato ad avere un comportamento rissoso, ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.