martedì 13 marzo 2012

Isola del Liri – Nisio Pizzuti compie 90 anni

Nel 2002 ha ricevuto il “Premio Città di Isola del Liri” con la seguente motivazione:

“OPERAIO PRESSO LA CARTIERA BOIMOND, PARTIGIANO NELLA DIVISIONE “CREMONA” A VENTIDUE ANNI, ALLIEVO DELLA MITICA SCUOLA QUADRI DEL PCI DELLE FRATTOCCHIE, FONDATORE DELL’ALBO NAZIONALE DEI CONSULENTI DEL LAVORO, CONSIGLIERE COMUNALE DI ISOLA DEL LIRI ELETTO PER SETTE MANDATI, CONSIGLIERE PROVINCIALE DI FROSINONE PER TRE MANDATI, CONSIGLIERE DI AMMINISTRAZIONE DELL’ENTE PROVINCIALE PER IL TURISMO, CAVALIERE DELLA REPUBBLICA DAL 1976, FONDATORE DELLA SCUOLA DI CICLISMO DELL’ASACI, ORGANIZZATORE DELLA GLORIOSA “RUOTA D’ORO”, GIUDICE DI GARA, APPASSIONATO COLTIVATORE E DIVULGATORE DI PITTURA, DI FOTOGRAFIA, DI FILATELIA.
UNA VITA INTERA SPESA AL SERVIZIO DELLA GENTE, DEI GIOVANI, DELLO SPORT, DELLA LIBERTA’.

NISIO PIZZUTI RAPPRESENTA UNA TESTIMONIANZA PREZIOSA ED UN LIMPIDO ESEMPIO DELLA ENERGIA, DELLA VITALITA’ E DELLA INTELLIGENZA DELLE GENTI DEL LIRI E DELLA SUA PERLA PIU’ PREZIOSA: LA CITTA’ DI ISOLA DEL LIRI.”

PREMIO CITTA’ DI ISOLA DEL LIRI 2002: NISIO PIZZUTI.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.