giovedì 29 marzo 2012

Nicola Ottaviani: “svolta necessaria su salute e ambiente”

“La tutela dell’ambiente, che sarà tra le priorità della nostra amministrazione, non potrà prescindere dall’utilizzo di energie rinnovabili ad emissione zero”. Nicola Ottaviani, candidato a sindaco al Comune di Frosinone, traccia la rotta da seguire nella lotta all’inquinamento, nell’ottica di un miglioramento degli standard di vivibilità della città.

“Tra le fonti energetiche alternative – continua Ottaviani – punteremo innanzitutto sul fotovoltaico. Frosinone ha numerosissimi edifici pubblici, per cui utilizzeremo i tetti di tali immobili, soprattutto le scuole, per produrre energia pulita in regime di autonomia, con la prospettiva anche della realizzazione di un profitto. I soldi che verranno ricavati andranno in parte a dare respiro alle casse comunali, dissanguate dalle politiche di bilancio scellerate adottate dai governi di centrosinistra che si sono succeduti negli ultimi quindici anni, e in parte saranno reinvestiti, ad esempio, nella manutenzione dei plessi scolastici.

Poi, ancora, pensiamo all’installazione di pensiline alle fermate degli autobus con copertura con pannelli fotovoltaici, già largamente diffuse nel nord Italia, e che consentono di utilizzare direttamente energia elettrica per la segnaletica stradale con notevoli benefici per l’ambiente”.

“In quindici anni di malgoverno della città – prosegue Ottaviani – il centrosinistra non è stato capace di mettere in campo politiche strutturali per abbattere i tassi di inquinamento da polveri sottili, tant’è che Frosinone, ogni anno, sfora abbondantemente la soglia massima di giorni consentiti, ponendosi a livello di grandi realtà industriali come quella di Torino, non avendone la dimensione, ma soprattutto i benefici in termini di ricchezza. Il Comune di Frosinone, per limitare il problema, è ricorso alle domeniche ecologiche, al blocco del traffico, alle targhe alterne, che avrebbero dovuto ‘ripulire l’aria’, ma che non hanno avuto alcun effetto apprezzabile e che hanno, anzi, creato solo disagi alla cittadinanza. Avvieremo procedure di adeguamento, anche attraverso gli incentivi pubblici, dei comignoli civili ed industriali, di concerto con le altre istituzioni competenti sul territorio, allo scopo di abbassare i livelli di emissione, dal momento che i gas di scarico delle auto non hanno una preponderante incidenza sulla diffusione delle polveri sottili”.

“Sulla salute dei cittadini – conclude Ottaviani – non si scherza. E’ il bene primario da tutelare, e, l’improvvisazione con cui si è mosso il centrosinistra in questi anni, non ha fatto altro che aggravare un quadro già compromesso. Non a caso in tutte le classifiche nazionali, elaborate da soggetti super partes, figuriamo miseramente e costantemente agli ultimi posti. E’ giunto davvero il momento di cambiare aria”.

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Donna investita da un'auto in pieno centro. Trasportata in ospedale
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Una donna di 50 anni è stata investita oggi pomeriggio in via Marittima a Frosinone. L'investitore, un automobilista di 79 ...

Scopre che la moglie lo tradisce frugando nelle sue mail. Denunciato per violazione della privacy
16 ore fa
7

FROSINONE TODAY - Avendo trovato le prove di un tradimento della moglie aveva chiesto la separazione con addebito. In questo modo alla coniuge ...

Litiga con il direttore e semina il panico in un ufficio postale. Arrestato un nigeriano
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Una lite all'ufficio postale di via Fosse Ardeatine a Frosinone (foto in alto) fa scattare l'...

L'INTERVISTA - Tiziano Rea
2 ore fa

TIZIANO REA - Abbiamo avuto modo di apprezzare le sue qualità di regista nel film cult-commedia “La polizia è ancora tranquilla”, girato interamente a ...

Volley: il primo colpo della Biosì Indexa Sora è romano e arriva dal Piacenza
10 ore fa

BIOSì INDEXA SORA - Non è stato ancora reso noto il progetto della BioSì Indexa Sora che sarà, quella che disputerà il prossimo campionato di ...

SORA - San Bartolomeo, ore 19: A sostegno della nostra Chiesa
14 ore fa

PARROCCHIA SAN BARTOLOMEO - Mercoledì 23 maggio 2018 presso la Parrocchia di San Bartolomeo Apostolo – Sora, si terrà un incontro formativo dal titolo “A SOSTEGNO DELLA ...

Sora Calcio: Domenica a Latina semifinale dei playoff in gara secca
14 ore fa

SORA CALCIO - L’Ufficio organizzazione gare della Lega Nazionale Dilettanti - Comitato Regionale del Lazio ha ufficializzato i campi neutri sui quali ...

SORA - Consiglio Comunale approva istituzione reddito minimo garantito. Plauso di Rifondazione
15 ore fa
1

COMUNE DI SORA - Registriamo con soddisfazione il voto favorevole e unanime, espresso lunedì 21 maggio dal consiglio comunale sorano in merito alla proposta di ...

Energia e mercato libero: Luigi Gabriele spiega su Rai Tre come effettuare un reclamo [VIDEO]
15 ore fa

LUIGI GABRIELE - Tra 405 giorni verrà abolito il mercato tutelato dell'energia: per aggirare le insidie del mercato libero è importante sapersi difendere. Nel servizio ...

Ultimo saluto a Pasqualina Petricca
15 ore fa
6

PASQUALINA PETRICCA - Lunedì 21 Maggio 2018, alle ore 15:00, ci ha lasciato PASQUALINA PETRICCA, di anni 73. I funerali saranno celebrati questa mattina alle ore 10:00 presso ...

L'avventuroso viaggio di Ulisse
1 giorno fa

ISTITUTO COMPRENSIVO ISOLA DEL LIRI - L'Istituto Comprensivo di Isola del Liri chiude l'anno scolastico in grande stile portando in scena un recital. Protagonisti dell'evento saranno ...

L'INTERVISTA - Pietro Marcelli
1 giorno fa
4

PIETRO MARCELLI - Nella vita professionale è infermiere e, come ama ripetere quando parla del suo lavoro sempre a contatto con le persone che ...

SORA - Asilo Nido “Santucci”, al via le iscrizioni per il prossimo anno. Tutte le info
2 giorni fa

ASILO NIDO - Il Sindaco Roberto De Donatis, l’Assessore alle Politiche Sociali Veronica Di Ruscio e la Consigliera delegata all’Istruzione Serena ...