Nicola Ottaviani su “Piano Città”: “L’iniziativa ha colto nel segno andando oltre l’immaginabile”

Il Sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani commenta con entusiasmo i risultati conseguiti, in termini di proposte, per il “Piano Città”, dichiarando che “l’iniziativa ha colto nel segno andando oltre l’immaginabile, con ben 58 proposte presentate dai privati di nuovi interventi edilizi sul territorio del capoluogo. E’ un’attestazione di grande fiducia amministrativa  – prosegue il primo cittadino  – da parte di chi ritiene che ancora l’economia su Frosinone possa esser rimessa in moto, grazie ad attività di programmazione e di pianificazione urbanistica ed ambientale. Da un esame sommario delle proposte, viene fuori che, probabilmente, alcune possono soddisfare effettivamente i requisiti richiesti dal Piano Città, in materia di riqualificazione urbana e di comparti territoriali, mentre altre saranno comunque portate avanti dall’amministrazione attraverso differenti soluzioni concertate con i privati, facendo capire loro che ogni iniziativa dovrà essere coniugata con la realizzazione dell’interesse pubblico e collettivo.

Devo ringraziare tutta la struttura tecnica per l’enorme lavoro profuso in appena quindici giorni, sotto il coordinamento del prof. Benedetto Todaro, ordinario di Composizione di Architettonica e Urbana, presso la Facoltà di Architettura dell’Università La Sapienza di Roma, che ha lavorato sino a tarda notte per assemblare la varie proposte e predisporre le relazioni inviate tempestivamente alla cabina di regia presso il Ministero per le Infrastrutture. Domani alle 11, presso l’amministrazione comunale – conclude Ottaviani – terremo una conferenza stampa illustrativa del lavoro svolto”.

Menu