11 ottobre 2012 redazione@ciociaria24.net

Nicola Ottaviani e Fabio Tagliaferri: “In Corso Lazio una riqualificazione di grande pregio”

Il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani e la sua amministrazione annunciano la prossima riqualificazione della zona di Corso Lazio. Una chiesa di nuova costruzione, il rifacimento completo della segnaletica orizzontale, lo spostamento e il miglioramento della pista ciclabile esistente finalizzati ad una vera fruibilità da parte dei cittadini. Si inizierà con il complesso parrocchiale di San Luca Evangelista che sorgerà in un’area di 7.000 metri quadrati, nell’ambito del progetto “Porta della città” di Colle Timio. Un’opera che il quartiere attendeva dal lontano 1997 e alla quale la giunta Ottaviani ha dato il via libera nell’ultima seduta utile di mercoledì scorso. Si procederà, poi, allo spostamento della pista ciclabile di Corso Lazio al lato opposto rispetto alla sede in cui insiste attualmente, in maniera tale da renderla maggiormente fruibile alla cittadinanza e più sicura per gli utenti della strada. Inoltre è previsto il completo rifacimento della segnaletica orizzontale su tutta la strada.

“Questa amministrazione – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Fabio Tagliaferri – con questo programma di interventi conferma l’attenzione e l’impegno verso i residenti di corso Lazio. L’obiettivo che ci siamo posti è quello di migliorare la vivibilità dei quartieri, aumentando gli standard e puntando a una più consona qualità della vita. Con il progetto ‘Porta della Città’ si darà luogo ad una riqualificazione di grande pregio di una zona strategica e importante della città”.

“Il provvedimento più importante – ha detto il sindaco con delega ad interim all’Urbanistica, Nicola Ottaviani – è quello sicuramente della realizzazione della chiesa di San Luca Evangelista, con annesso complesso parrocchiale, che mette la parola fine, in maniera positiva, ad un lungo iter iniziato quindici anni fa. Una risposta concreta alle esigenze della cittadinanza”.

Menu