mercoledì 30 aprile 2014

Muore per un selfie su Facebook mentre è alla guida

Alle 8:33 scriveva su Facebook mentre era al volante: «La canzone Happy mi fa sentire felice». Il tempo di un selfie e della pubblicazione, poi il volante sfugge, la tragedia. Alle 8:34 una telefonata ricevuta dal centralino di polizia annunciava un gravissimo incidente in autostrada. Era proprio lei la vittima, Courtney Ann Sanford, 32enne della North Carolina che qualche istante prima annunciava in rete la sua felicità grazie al successo planetario di Pharrel Williams.

courtney-sanford-default

Agghiacciante la minima differenza di tempo tra l’ultimo pensiero della donna e la sua fine terrena. Fatale distrazione, hanno concluso gli inquirenti dopo aver effettuato i test di rito sul corpo della povera Courtney. Morire per un selfie? È successo Giovedì scorso negli Stati Uniti. Facciamo più attenzione.

 

PUBBLIREDAZIONALE - Mazda ti ha risolto tutti i problemi. Potrai continuare a viaggiare diesel finché vorrai. Ecco i dettagli.

Ti potrebbe interessare
Come modificare le campagne pubblicitarie su Facebook dopo l'upgrade dell'algoritmo

Facebook - Vi ricordate i bei tempi, quelli in cui, a fronte di un investimento pari a un centinaio di euro, si ...