domenica 27 Maggio 2012

Muore in un incidente stradale Martin Colussi, giocatore del Basket Veroli

Il cestista casarsese Martin Colussi, 31 anni, è stato trovato morto questa mattina nella sua auto intorno alle 6 lungo la Pontebbana a Zoppola. Il veicolo, una Volkswagen Golf nera, è finito di muso in un canale. Si presume che Colussi, che viaggiava solo in direzione Pordenone-Udine, sia rimasto vittima di un malore o di un colpo di sonno. Sul posto gli agenti della polizia stradale di Pordenone.

Martin Colussi era molto conosciuto nel mondo della pallacanestro. Dopo aver mosso i primi passi a Casarsa, l’approdo a Gorizia, all’epoca piazza importante del basket nazionale. Colussi cresce nel settore giovanile di Gorizia, ma la società fallisce e così si accasa a Fabriano, scendendo in campo tre volte in A2 con la prima squadra. Dal 2000 veste la maglia della Fulgor Forlì, mentre nel gennaio 2002 si trasferisce al Castel San Pietro, squadra che centra la promozione in B1 al termine di quella stagione.

Nel dicembre del 2002 firma con la Fulgor Fidenza centrando nuovamente la promozione in B1 e rimanendovi fino all’estate 2005 quando passa alla Robur Osimo, squadra con cui sfiora la promozione in Legadue perdendo la serie finale di play-off contro Soresina. Dopo un anno in cui trova il terzo posto e raggiunge i play off, sempre in B1 a Trapani arriva per lui il trasferimento in Legadue alla Nuova Pallacanestro Pavia, riuscendo progressivamente a conquistare il quintetto base e il ruolo di capitano durante i tre anni di permanenza.

Nel 2008-09 è quarto fra i tiratori da tre del campionato, con una percentuale del 43,9%. L’anno seguente è invece quinto tirando col 42,6% dall’arco. All’età di 29 anni trova la possibilità di giocare stabilmente in un club di Serie A con il passaggio alla Juvecaserta, formazione reduce dalle semifinali scudetto dell’anno prima. Attualmente giocava in Lega 2 con il Veroli, formazione Laziale.

Fonte: MessaggeroVeneto

Toyota Hybrid

Ci sono solo buoni motivi per passare subito all'ibrido. Scoprili oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Nuova Abarth

Vieni a scoprirla presso la concessionaria Jolly Auto, Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

Jaguar

Da XClass - Gruppo Jolly Automobili tutti i modelli disponibili della gamma JLR.

Toyota C-HR

Vieni a scoprirla e a provarla presso la Concessionaria ufficiale Toyota Golden Automobili, a Frosinone e Sora.

Alfa Romeo

Vieni a provarla oggi stesso presso le concessionarie del Gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Evoque

Da marzo presso il salone Land Rover del Gruppo Jolly Automobili.

Toyota

Yaris e Aygo disponibili in un’ampia scelta di colori e personalizzazioni per i vostri ragazzi.

Mazda6

La nuova Mazda6 subito tua a metà del prezzo e dopo due anni decidi se tenerla, cambiarla o restituirla!

FIAT FIORINO

Il pioniere dei van ti aspetta oggi stesso presso le concessionarie FCA del gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Jaguar

Sportiva, innovativa, accattivante, ma soprattutto Jaguar.

Nuova Peugeot 508

Più corta, più larga e ben 6 cm più bassa.

Toyota

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.