martedì 13 Maggio 2014

Muore in Guinea dove era andato per lavorare: Sant’Elia Fiumerapido in lacrime

Una storia dell’Italia dei giorni nostri, una storia di lavoro cercato e trovato lontano da casa, volontariamente o per causa di forza maggiore, chissà. Domenico Antonio Arpino, 52enne di Sant’Elia Fiumerapido, lavorava a Malabo in Guinea Equatoriale come imbianchino. Domenica è stato stroncato da un malore. Era un uomo mite, ma soprattutto un lavoratore. La sua salma verrà rimpatriata tra qualche giorno, i funerali si terranno in località Portella, dove viveva con la sua famiglia.

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

CRONACA

Si è verificato nel 2018 ed è stato certificato.

CRONACA

Straordinaria opportunità di crescita imprenditoriale per il sud della provincia di Frosinone.

CRONACA

Sconosciute le motivazioni che hanno spinto il giovane al tragico gesto.