Pubblicità
martedì 4 ottobre 2016 redazione@ciociaria24.net

Motorizzazione di Frosinone, ecco il piano per il rilancio

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato a firma di Davide Gambardella, responsabile Ufficio Stampa Confarca.

«Esaminatori provenienti dalle altre province del Lazio, calendarizzazione di più date per gli esami teorici, lavorazione delle carte di circolazione per gli autocarri che attendono il rinnovo da circa sei mesi. Sono le prime direttive, annunciate nella mattinata di oggi, per far uscire dalla fase di stallo la Motorizzazione civile di Frosinone, registrata a seguito del blitz dello scorso mese di aprile che ha sgominato una organizzazione dedita alla compravendita di patenti.

La riorganizzazione del distretto, assicurata dal dirigente degli uffici laziali, l’ingegner Paolo Amoroso, e dal coordinatore della locale Motorizzazione, l’ingegner Claudio Marini, mira da una parte ad infoltire l’organico per gli esami teorici e passare dalle attuali due sedute alla settimana a tre, e dall’altra ad una ottimizzazione nella gestione del personale interno, con il via libera al rinnovo delle carte di circolazione degli autocarri – anche quelle estere – fermo ormai da sei mesi.

La Confarca, con il suo presidente Paolo Colangelo ed il coordinatore regionale Stefano De Bonis, ha assicurato che si attiverà per fornire apporto logistico e di personale per venire incontro alle difficoltà che saranno registrate nella prima fase di riorganizzazione. Una maggiore sinergia per coadiuvare il lavoro dei nuovi operatori messi in campo dalla direzione della Motorizzazione del Lazio.

“Ci riteniamo molto soddisfatti dall’esito di questo incontro – afferma il presidente Colangelo – Dopo lo choc iniziale, è stata finalmente presa una decisione che ripristinerà tutti i servizi finora fermi e che hanno arrecato notevoli danni ai cittadini, ma soprattutto ad un intero comparto fatto di autoscuole ed autotrasportatori”».

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA