martedì 6 Mar 2012

Isola del Liri – Mostra di foto storiche: “La donna nell’evoluzione sociale delle nostre comunità”

Sarà inaugurata nel giorno della Festa Internazionale della donna, giovedì 8 marzo alle ore 17,30 nei locali dell’ex lanificio San Francesco a Isola del Liri, la seconda Mostra di foto storiche.

Visto il successo della prima edizione, abbiamo voluto riproporre la mostra di fotografie dedicate all’evoluzione sociale della donna nelle nostre Comunità, dichiara l’Assessore alla Cultura Angela Mancini.

Attraverso le immagini è possibile ripercorrere la vita  della donna, in ambito familiare, nel lavoro, nella politica e nel sociale, un impegno serio che nella realtà di Isola del Liri non è mai mancato.

I dati relativi all’attuale condizione lavorativa della donna non sono affatto incoraggianti, aggiunge l’Assessore Mancini, basti pensare che il tasso di disoccupazione femminile in provincia di Frosinone raggiunge il 14,4% e quello giovanile il 39,8%, tassi di maglia nera sia su base regionale, che nazionale e comunitaria.

Allarmanti sono anche  gli ultimi dati sulla violenza: ogni 3 giorni viene uccisa una donna e il carnefice è spesso il marito o il compagno o un ex convivente.

Tutto ciò ci deve far riflettere e deve spronarci a mettere in atto una rete che aiuti le donne maltrattate a uscire dalla violenza domestica, a denunciare i soprusi ma  soprattutto a fermare il femminicidio in atto. Proprio in tal senso e in collaborazione con l’Associazione “Telefono Rosa” di Ceccano, dal 24 al 27 marzo, all’interno della mostra di foto storiche, verrà inserita una sezione dedicata appunto alla violenza sulle donne e saranno previsti interventi e contributi della Responsabile dell’Associazione Patrizia Palombo”.

Il sindaco Luciano Duro dichiara, in riferimento alla Festa dell’8 marzo, la propria soddisfazione per la presenza di donne in Giunta e in Consiglio, “una presenza che qualifica la città e la rende ancor più sensibile ai problemi e ai bisogni delle donne e dei bambini.  E’ proprio per tutelare queste persone che, in sede di bilancio, grazie all’interessamento dell’Assessore Antonella Di Pucchio, del Vice Sindaco Angela Mancini e del Consigliere Paola Ottaviani, stiamo operando per mantenere inalterate le risorse da destinare loro.

Invito tutti a visitare la Mostra di foto storiche e colgo l’occasione per rivolgere un augurio alle dipendenti comunali e a tutte le donne”.

Insieme all’amministrazione comunale, ha contribuito a curare l’esposizione Bruno Ceroli  che si è valso  della preziosa collaborazione dell’Archivio di Stato di Frosinone.

Bruno Ceroli ringrazia tutte le famiglie (che cita nelle didascalie delle foto) che generosamente hanno messo a disposizione le immagini e aperto il loro scrigno degli affetti, della memoria e dei ricordi. Un ringraziamento particolare lo rivolge a Raffaele Peticca, al Prof. Eugenio Beranger,  alla dott.ssa Francesca Pudico e a Bruno Giordano per il prezioso contributo nell’allestimento della Mostra.

Tutti possono contribuire a far crescere questa bella iniziativa, invita Ceroli, fornendo materiale che arricchisca ed espanda, anche per il prossimo anno, l’esposizione di fotografie.

La Mostra di foto storiche resterà aperta fino al 31 marzo 2012. Sono previste visite guidate alle scolaresche di tutto il comprensorio. Per prenotarsi contattare l’Ufficio Cultura al n. 0776/8008362.

PUBBLIREDAZIONALE - Ecco tutti i vantaggi di chi sceglie il nostro efficiente servizio di assistenza. Sono già 300 le famiglie che ci hanno scelto.

I più letti di oggi
Atina, patente mai conseguita: foglio di via per una giovane donna
1

FROSINONE TODAY - Ad Atina la scorsa notte i carabinieri locale Stazione, deferivano in stato di libertà per i reati di &...

Cassino, investe un ragazzino e fugge. Ricercato in tutta Italia si è costituito
2

FROSINONE TODAY - Si è costituito nel carcere di Cassino il ventenne ricercato in tutta Italia con l'accusa di aver investito e ...

Cassino, si ribalta con l'auto in centro: diciottenne 'miracolato'
3

FROSINONE TODAY - Ha perso il controllo della sua Citroen ribaltandosi più volte. A rimanere illeso, nonostante il violento giravolta, è stato ...

Ti potrebbe interessare
Kenneth Yen: il mister miliardo taiwanese ci ha lasciato

Kenneth Yen - Si è spento il 03 Dicembre 2018 Kenneth Yen, imprenditore taiwanese nonché una delle persone più ricche del pianeta. Nato a Taipei il 23 ...