mercoledì 22 febbraio 2012

ANAGNI – Morolo: fermate due persone in flagranza di reato ambientale

Ieri pomeriggio a Morolo, i militari  della locale Stazione, nel corso di un servizio teso al controllo del territorio, hanno deferito in stato di libertà “per getto pericoloso di rifiuti”  una donna, titolare di una nota ditta di impiantistica idraulica industriale di Frosinone ed  un operaio della stessa azienda, quale autore materiale dello sversamento del  materiale pericoloso, individuati  dai militari operanti dopo una serie di accertamenti.

I rifiuti, abbandonati su una pubblica piazzola sita nella zona industriale tra i comuni di Morolo e Ferentino,  consistenti prevalentemente da materiale di risulta edile e frammenti di eternit contenuti in sacchi di plastica per un peso complessivo di oltre mezza tonnellata,  sono stati fatti immediatamente rimuovere dagli stessi responsabili del reato ambientale, che hanno provveduto altresì al ripristino dello stato dei luoghi.

Paolo Carnevale per Anagni24


Ti potrebbe interessare
Riabilitazione protesi spalla: a Roma c'è la soluzione per voi

Protesi spalla Roma - Le procedure per la riabilitazione dopo un'operazione di protesi alla spalla sono sempre più frequenti, grazie soprattutto alla riuscita degli ...

Devi sottoporti ad un intervento in artroscopia di spalla? A Roma c’è la soluzione adatta a te

Artroscopia spalla Roma - Una lesione alla cuffia dei rotatori comporta l'insorgere di vari problemi. A parte fastidi e dolori, bisogna mettere in conto ...

Crio ultrasuoni a Roma: come scegliere il posto giusto per effettuare il trattamento

Crio ultrasuoni Roma - Prima di selezionare un centro fisioterapico a Roma nel quale si effettuano trattamenti con crio ultrasuoni, bisogna avere un'idea chiara ...

Posizionamento SEO: la guida con le sette regole

Guida Posizionamento SEO - Vuoi avere successo nel posizionamento SEO? Ecco la guida con le sette regole d’oro. Seguile tutte alla lettera, con ...