sabato 30 Novembre 2013

MOROLO CALCIO. Adinolfi “ Ci serve una vittoria per ripartire”.

Gara insidiosa per il Morolo, che nella giornata odierna, alle 11, affronterà in trasferta l’Artena. La formazione biancorossa è chiamata ad una prova di carattere, contro un avversario che nelle ultime partite ha dimostrato di aver ripreso il giusto cammino in campionato, come ci ha confermato anche il tecnico biancorosso, Emiliano Adinolfi: “L’Artena nelle ultime giornate è riuscito a conquistare dei risultati che gli hanno permesso di tirarsi fuori dalla zona nevralgica della classifica. E’ una partita alla nostra portata, con un il risultato decisamente aperto. Noi dobbiamo giocare come sappiamo per conquistare un risultato utile, che ci possa rilanciare in campionato”.

Nelle ultime giornate il Morolo ha raccolto davvero pochi punti, come mai?

“E’ vero, nelle ultime gare giocate non siamo riusciti a raccogliere quello che meritavamo. Per episodi di gioco o per decisioni arbitrali, abbiamo pagato oltremodo, soprattutto per quanto riguarda il risultato finale. Credo che questo  sia  riconducibile alla nostra giovane età in rosa ed alcuni episodi che ci hanno punito oltre i nostri demeriti. Fino alla gara con il Boville, la squadra ha giocato molto bene, poi qualcosa non ha funzionato ed i risultati non sono arrivati. Già nella gara odierna dovremmo invertire questa rotta”.

Proprio contro l’Artena dovrai fare a meno di molti giocatori, ti preoccupa questo?

“Non è mai facile avere molti elementi non disponibili, ma chi è stato convocato sa che dovrà dare il massimo per la conquista del risultato. Siamo nel “limbo” della classifica, solo una prestazione convincente può permetterci di portare a casa l’intera posta in palio, che ci rilancerebbe in classifica. Mi aspetto una prova di carattere dalla squadra, come quella che ho visto domenica scorsa, quando siamo rimasti in nove uomini,p oi sarà il campo a dare i suoi responsi. Io sono fiducioso”.

I convocati

Portieri: De Robertis, Amati.
Difensori: Simone Casalese,  Amoroso, Fratini,  Maceroni, Caratelli.

Centrocampisti:   Cataldi, Samba Ndaw, Rinaldi, Sanna, Capuano, Burgueno, Pompili.
Attaccanti: Pistolesi, Argento, De Angelis, Bracaglia.
Allenatore:  Emiliano Adinolfi

Ufficio stampa Morolo calcio

Toyota Hybrid

Ci sono solo buoni motivi per passare subito all'ibrido. Scoprili oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Nuova Abarth

Vieni a scoprirla presso la concessionaria Jolly Auto, Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

Jaguar

Da XClass - Gruppo Jolly Automobili tutti i modelli disponibili della gamma JLR.

Toyota C-HR

Vieni a scoprirla e a provarla presso la Concessionaria ufficiale Toyota Golden Automobili, a Frosinone e Sora.

Alfa Romeo

Vieni a provarla oggi stesso presso le concessionarie del Gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Evoque

Da marzo presso il salone Land Rover del Gruppo Jolly Automobili.

Toyota

Yaris e Aygo disponibili in un’ampia scelta di colori e personalizzazioni per i vostri ragazzi.

Mazda6

La nuova Mazda6 subito tua a metà del prezzo e dopo due anni decidi se tenerla, cambiarla o restituirla!

FIAT FIORINO

Il pioniere dei van ti aspetta oggi stesso presso le concessionarie FCA del gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Jaguar

Sportiva, innovativa, accattivante, ma soprattutto Jaguar.

Nuova Peugeot 508

Più corta, più larga e ben 6 cm più bassa.

Toyota

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.