Misure di prevenzione in aumento: la Questura di Frosinone emette 25 FVO

Nella settimana appena trascorsa la Questura di Frosinone ha emesso 25 fogli di via con divieto di ritorno nel Comune capoluogo ed in altri Comuni della Provincia. I provvedimenti, adottati dalla Divisione Anticrimine, su segnalazione degli Uffici di Polizia e dell’Arma dei Carabinieri, hanno interessato le persone ritenute pericolose in relazione a circostanziati elementi di fatto ed ai precedenti di Polizia riscontrati negli archivi informatici.

I soggetti destinatari dei provvedimenti non potranno far ritorno nel Comune dal quale sono stati allontanati per un periodo variabile, a seconda dei casi, da uno a tre anni.

Menu