Miracolo al casello di Frosinone: investito da un tir, solo qualche graffio!

Sembrerebbe portentoso ciò che è accaduto martedì sull’autostrada del Sole a pochi metri dal casello di Frosinone.

«Tutto è iniziato quando un camion ha avuto un’avaria e si è fermato sulla corsia di emergenza – ha scritto Marco Dandini su La Provincia Quotidiano». L’autista è sceso per controllare ed ha allertato il soccorso stradale, giunto sul posto con un paio di operai e un mezzo della Società Autostrade in poco tempo.

Mentre i soccorritori erano all’opera per la messa in sicurezza de tratto dove era fermo il mezzo in avaria, è sopraggiunto un altro tir. «L’autista del pesante mezzo – continua Dandini – ha frenato rallentando la sua corsa di molto, ma non ha fatto in tempo ad evitare quello che gli si era parato di fronte. Il veicolo che stava guidando l’uomo ha prima strusciato il furgone degli operai impegnati nel lavoro, sfiorandoli di un soffio. Durante questa corsa, però, il camionista non ha fatto in tempo ad evitare il collega che poco prima si era fermato con il suo mezzo in avaria, travolgendolo».

Sembrava l’epilogo dell’ennesima tragedia stradale, invece, il camionista travolto se l’è cavata con poche ferite lievi, riscontrategli poco dopo presso dal medici dell’Ospedale Spaziani.

Menu