venerdì 15 novembre 2013

Minaccia con coltello da cucina la convivente: arrestato 47enne di Ceprano

I carabinieri di Ceprano hanno arrestato un 47enne del luogo con le accuse di maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. I fatti risalgono alla serata di ieri. La donna, di origine rumena, minacciata dall’uomo, suo convicvente, con un coltello da cucina, è fuggita via ed ha allertato i carabinieri telefonando al 112. I militari, intervenuti tempestivamente, hanno bloccato l’aggressore presso la stazione ferroviaria di Ceprano, dove aveva seguito la donna ed il figlio di 5 anni. I carabinieri hanno quindi controllato il 47enne trovadogli addosso un coltello a serramanico con lama di 7 cm. La successiva perquisizione domestica ha consentito il recupero ed il sequestro del coltello da cucina usato per l’aggresione. L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Frosinone.

PUBBLIREDAZIONALE - Una scelta così vasta non si è mai vista! Lucio Macci e Lorenzo Volpone spiegano tutti i dettagli di questa nuova magnifica iniziativa firmata Gruppo Jolly Automobili.

PUBBLIREDAZIONALE - Strepitosa iniziativa firmata Jolly Automobili, la concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia. Ecco tutti i dettagli.

PUBBLIREDAZIONALE - La Dott.ssa Claudia Malerba, specialista in Ginecologia del CE.RI.M. di Sora, spiega l'iter da seguire per vivere serenamente questo magnifico periodo.

Ti potrebbe interessare
Come scrivere un annuncio pubblicitario efficace

Web Copywriting - Per un articolo pubblicitario il titolo e l’immagine di copertina sono essenziali. Per entrambi vale la stessa regola: punta ...