sabato 23 luglio 2016 redazione@frosinone24.com

Mega operazione antidroga a Frosinone: si sono costituiti gli ultimi due ancora liberi

Si è chiuso il cerchio. Nel corso della mattinata odierna, nel prosieguo dell’operazione di Polizia Giudiziaria denominata “Intoccabili”, a seguito delle pressanti indagini, si sono costituiti presso il carcere di Benevento, i due soggetti colpiti dai provvedimenti restrittivi che hanno dato esecuzione alla vasta operazione messa in atto alle prime ore di martedì scorso.

I due, un 62enne e un 38enne di Napoli, entrambi accusati di “traffico illecito di sostanze stupefacenti aggravato”, erano gli ultimi due soggetti rimasti ancora liberi. I militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Frosinone unitamente ai poliziotti della Squadra Mobile, dopo aver notificato l’ordinanza emessa dal GIP di Roma, su richiesta della DDA capitolina, li hanno lasciati in custodia agli agenti della Polizia Penitenziaria del casa circondariale di Benevento.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA