Maximulta dell’Arpa, 25euro a una nota ditta di Anagni

25.000 euro di multa. È quanto l’Arpa ha comminato venerdì scorso ad una nota ditta di Anagni per inquinamento acustico. L’allarme era partito dai residenti, in località Selciatella nella zona industriale della cittadina ciociara, che avevano più volte lamentato un frastuono ben al di sopra dei limiti di tolleranza. Venerdì l’Arpa è arrivata in sede, ha effettuato i dovuti controlli, ed ha erogato la pesante sanzione pecuniaria alla ditta della città dei papi.

Paolo Carnevale

Menu