Maturità 2015: ecco le tracce della prima prova di italiano

Italo Calvino, Yousafzai Malala, riflessioni sulla Resistenza, il significato geopolitico e storico del Mediterraneo e i nuovi media sono alcuni degli argomenti proposti agli studenti dalle tracce d'esame

Analisi del testo: Italo Calvino
La prima traccia della Tipologia A (analisi del testo) è un brano tratto da “Il sentiero dei nidi di Ragno”, romanzo di Italo Calvino del 1947.

Saggio breve o articolo

  • Artistico-Letterario: La letteratura come esperienza di vita;
  • Socio Economico: Le sfide del XXI secolo e le competenze del cittadino nella vita economica e sociale;
  • Storico Politico: Il Mediterraneo, atlante generale politico d’Europa e specchio di civiltà;
  • Tecnico Scientifico: “Lo sviluppo scientifico e tecnologico dell’elettronica e dell’informatica ha trasformato il mondo della comunicazione, che oggi è dominato dalla connettività questi rapidi e profondi mutamenti offrono vaste opportunità ma suscitano anche riflessioni critiche”.

Tema di argomento storico: Resistenza
Nuove indiscrezioni individuano la traccia del tema storico nella Resistenza, di cui è occorso quest’anno il settantesimo anniversario.

Tema di ordine generale: Yousafzai Malala
“Malala e diritto istruzione” è la traccia della Tipologia D della prima prova scritta. Ai maturandi viene proposto un estratto di un articolo di Malala, l’adolescente pakistana che ad oggi è la più giovane vincitrice del Premio Nobel per la pace. All’età di 11 anni Malala gestiva già il suo blog che sarà successivamente usato per lamentare la soppressione del diritto all’istruzione da parte del regime talebano. Di ritorno da una gita scolastica nel 2012, Malala viene colpita alla testa da colpi di pistola esplosi da talebani pakistani perché “simbolo degli infedeli e dell’oscenit”. Salvata grazie all’estrazione chirurgica dei proiettili e nuovamente minacciata dai jihadisti, nel 2014 Yousafzai Malala riceve il Nobel per la Pace.

Fonte: Fanpage.it

Menu