Marzi: campagna sobria e dai costi contenutissimi

“La campagna elettorale appena iniziata sarà all’insegna della sobrietà e della moderazione, almeno per quanto riguarda me e le liste che mi sostengono”: lo dichiara Domenico Marzi, candidato sindaco di Frosinone di Idv, PSI e lista civica Marzi.
“Ho provveduto, come è logico, a nominare un committente responsabile. Cercheremo il più possibile di concentrare la nostra campagna sui contenuti e sul contatto diretto con i cittadini. Vedrete pochi miei manifesti e, soprattutto, nessuno fuori posto. Non mi sono mai piaciute le campagne elettorali sfarzose e dispendiose: la storia ci ha insegnato che in questa città più i politici hanno speso, meno avevano da dire. Inoltre, qualunque spesa superflua sarebbe oggi considerata uno sfregio dai cittadini che faticano ad arrivare alla fine del mese e alimenterebbe il moto di antipolitica che su alcuni aspetti, come il deplorevole sperpero di denaro, è assolutamente condivisibile. Al termine della campagna elettorale renderò pubblico il mio bilancio, che si fermerà certamente a poche migliaia di euro”.

Menu