“LUMINARIA”, il Festival delle luci di Frosinone sbarca al “Bharat Rang Mahotsav” in India

“Luminaria”, il famoso festival delle luci che ha affascinato migliaia di spettatori durante le festività natalizie nel comune di Frosinone, sbarca in India, al Festival nazionale del teatro. L’esperienza che ha riscosso tanto successo nella nostra città verrà quindi ripetuto in oriente.

Come si ricorderà nelle recenti serate festive il Campanile, il Tiravanti e la Villa Comunale sono stati reinventati con la proiezione sulle relative facciate di suggestive narrazioni videografiche a tema, accompagnate da ambientazioni sonore in grado di affascinare e sorprendere. Con “Luminaria” è stata ripercorsa quindi l’evoluzione storica della città di Frosinone, dagli insediamenti rurali dell’era paleolitica fino all’età contemporanea.

Un vero e proprio viaggio nella storia del capoluogo per rievocare la memoria del territorio attraverso lo straordinario incontro tra scenografia immateriale, paesaggio sonoro e architettura del tessuto urbano. E così dopo il successo di Frosinone il “Festival delle luci” approderà come detto in India, l’esempio del capoluogo verrà presentato all’Istituto italiano di cultura e al ministro della cultura indiano.

Una performance simile a quella tenuta nella nostra città verrà ripetuta sulla facciata del Teatro nazionale per il Bharat Rang Mahotsav che rappresenta l’appuntamento indiano più grande ed importante per il teatro, con ben 67 compagnie partecipanti da tutto il mondo. Il progetto teatrale curato dalla Open Lab Company verrà inoltre illustrato presso tutte le istituzioni culturali, le conferenze accademiche e gli incontri che si terranno con la stampa.

Menu