martedì 17 gennaio 2017 redazione@frosinone24.com

Lite in strada a Frosinone, spunta una pistola

Sono le 17.53 quando sulla linea di emergenza 113 giunge una richiesta di intervento, in una zona centrale del capoluogo, per lite in strada. L’interlocutore riferisce che un uomo, dall’apparente età di 40/45 anni, dopo aver estratto una pistola per intimidire il contendente, si era dato alla fuga.

Viene fornita anche una precisa descrizione dei tratti somatici e dell’abbigliamento indossato dal fuggitivo.
La nota viene diramata alle Volanti, che si mettono sulle tracce dell’aggressore. L’uomo, intercettato all’interno di un bar adiacente alla zona della lite, in evidente stato di ubriachezza, viene identificato : è un 47enne ciociaro che, da accertamenti effettuati alla banca dati delle Forze di Polizia, detiene legalmente una pistola per uso sportivo, che rifiuta di consegnare.

I poliziotti decidono allora di procedere a perquisizione personale e veicolare, che da esito negativo. Segue allora quella domiciliare, nel corso della quale gli inquirenti non ricevono alcuna collaborazione da parte dell’uomo, che manifesta un atteggiamento ostruzionistico, anche fisico, per cercare di rallentare ed ostacolare la ricerche.
L’arma viene comunque rinvenuta e cautelativamente ritirata. Il 47enne viene denunciato in stato di libertà per resistenza a P.U. e minacce aggravate.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA