martedì 26 febbraio 2013 redazione@frosinone24.com

L’ispettore Giuseppe Foglietta lascia la Polizia locale dopo 29 anni di servizio

L’ispettore Giuseppe Foglietta, lascia il Comando di Polizia locale di Frosinone dopo 29 anni di onorato servizio. Sposato, padre di due figli, Foglietta è stato encomiato dal Sindaco Nicola Ottaviani per la sua grande professionalità, lealtà e attaccamento alle Istituzioni. Nell’ultimo periodo ha rinunciato volontariamente a 30 giorni di ferie per restare vicino ai suoi colleghi e consentire il passaggio delle consegne rispetto alle attività che svolgeva al Comando.

“Un grande esempio di umiltà e disponibilità incondizionata al servizio – ha dichiarato il comandante della Polizia locale di Frosinone, Col. Carlo del Piano – un esempio per tutti noi di come deve essere correttamente interpretato questo che non deve essere considerato semplicemente un ‘lavoro’ ma una vera e propria missione”. L’ispettore, con le lacrime agli occhi, ha salutato commosso tutti i colleghi che gli hanno augurato di rivederlo presto in strada come Nonno Vigile.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita