19 febbraio 2012 redazione@ciociaria24.net

Isola del Liri – L’Isola Liri ferma L’Aquila sullo 0 a 0

L’Isola Liri torna dall’insidiosa trasferta aquilana con un ottimo pareggio che alimenta le speranze di rimanere in Seconda Divisione. La prima occasione è dei biancorossi con Raffaello ed al 36′ Caira calcia di poco sopra l’incrocio dei pali. Il finale di primo tempo è degli aquilani con Ruggiero che di testa manda fuori da calcio d’angolo. Nel secondo tempo i rossoblu al 17′ sfiorano il vantaggio, ma subito risponde l’Isola Liri al 28′ con Raffaello che esalta le doti del portiere avversario.  Al 32′ l’espulsione per doppia ammonizione di Catinali agevola il compito degli isolani, che rischiano solo al 38′ su punizione di Carcione.

L’Aquila: Testa, Simoncini, Leone (18′ st Calvarese), Agnello, Garaffoni, Ruggiero, Improta, Carcione, Giglio (37′ st Capparella), Catinali, Cavaliere (18′ st Cunzi). A disp.: Modesti, Campinoti,  Prete, Battistelli. All. Curci
Isola Liri: Mariosi, Paloni (15′ st La Rocca), Martinelli, Lucchese, Romeo, Falco, Bussi (45′ st Bianchini), Costanzo, Redzic (24′ pt Conte), Raffaello, Caira. A disposizione: Coletti, Ferrara, Soudant, Maiorano. All. Grossi
ARBITRO: Paolo Formato (Benevento) (Edoardo Ficarra e Vittorio Emanuele Saia di Palermo)
NOTE. Ammoniti: Costanzo, Martinelli, Leone, Mariosi, Catinali. Espulsi: Catinali e il dirigente dell’Aquila Aureli. Recupero: 2′ – 5′.

Menu