mercoledì 3 Lug 2013

Liberati a Supino 10 animali protetti, tra cui un falco lodolaio ed un barbagianni [FOTO]

Sono tornati in libertà, sull’altipiano di Santa Serena, a Supino, molti animali selvatici salvati da morte certa dalla Polizia Provinciale e curati con grande professionalità presso il Centro veterinario della Guardia Forestale di Fogliano.

Il Comandante della Polizia Provinciale, Massimo Belli, insieme all’Ispettore Superiore Gianluca Gatto e al Responsabile provinciale della Forestale, Antonio Cavaioli, all’Ispettore Superiore della Forestale, Roberto Majer e alla dott.ssa Daniela De Guz, funzionario della Forestale di Frosinone, hanno posto in libertà: un’istrice, 4 rondoni, una poiana, un falco lodolaio, un barbagianni e due civette.

Foto di copertina: il Comandante Belli libera un falco lodolaio.
Foto di seguito: l’Ispettore Gatto libera un barbagianni.

protetti-2

PUBBLIREDAZIONALE - Ecco tutti i vantaggi di chi sceglie il nostro efficiente servizio di assistenza. Sono già 300 le famiglie che ci hanno scelto.

I più letti di oggi
Atina, patente mai conseguita: foglio di via per una giovane donna
1

FROSINONE TODAY - Ad Atina la scorsa notte i carabinieri locale Stazione, deferivano in stato di libertà per i reati di &...

Cassino, investe un ragazzino e fugge. Ricercato in tutta Italia si è costituito
2

FROSINONE TODAY - Si è costituito nel carcere di Cassino il ventenne ricercato in tutta Italia con l'accusa di aver investito e ...

Cassino, si ribalta con l'auto in centro: diciottenne 'miracolato'
3

FROSINONE TODAY - Ha perso il controllo della sua Citroen ribaltandosi più volte. A rimanere illeso, nonostante il violento giravolta, è stato ...

Ti potrebbe interessare
Kenneth Yen: il mister miliardo taiwanese ci ha lasciato

Kenneth Yen - Si è spento il 03 Dicembre 2018 Kenneth Yen, imprenditore taiwanese nonché una delle persone più ricche del pianeta. Nato a Taipei il 23 ...