Le iniziative della commissione Servizi sociali

Si lavora alacremente nella commissione Servizi sociali, politiche per giovani, anziani, handicap, presieduta dalla consigliera comunale del Pdl Ombretta Ceccarelli, che annuncia importanti novità sempre in sinergia con l’assessore al ramo. Si comincia il 29 maggio alle 9 e 30 con un incontro di calcetto denominato “CALCIANDO…. INSIEME”, riservato ai ragazzi diversamente abili, presso il Centro sportivo “FROSINONE 2000”, sito in via Armando Fabi di Renato Pirazzi e Davide Turriziani, con l’ausilio di alcuni responsabili del “REAL FROSINONE”.

L’iniziativa di grande valenza sociale coinvolge giovani e adulti che, per l’occasione prepareranno pacchi di vestiario, giocattoli, alimenti di lunga scadenza e medicine da consegnare alle parrocchie e alla Croce Rossa per le famiglie bisognose. “Un momento altamente significativo che fa capire quanto importante sia lo sport applicato al mondo della disabilità, per cui sono invitate le scuole del territorio”. Spiega Ombretta Ceccarelli che poi prosegue: “Si terrà inoltre un pranzo presso il centro sociale integrato, che è stato offerto da alcuni commercianti, come Emilio Ascolani (Astor Hotel), Gianluca Volpari (Central Bar), Pasticceria Anna Zambardino e i forni di Carlo Calabrese e Giuseppe Rossi, che ringrazio unitamente alla responsabile Caterina Fabrizi e a tutti gli operatori sociali impegnati.

A giugno poi si terrà una festa con grigliata, musica e balli rivolta anche ai genitori. In campo inoltre vi sono anche progetti per la terza età: concluso il regolamento dei centri sociali, il 14 di giugno alle 16 e 30 ci sarà una conferenza al centro di via Adige alla presenza del Colonnello dei Carabinieri Antonio Menga e del Capitano Pietro Dimiccoli sulla sicurezza dei cittadini, alla luce delle numerose truffe nei confronti degli anziani che in buona fede finiscono nella rete di persone senza scrupoli. In programma inoltre corsi di ginnastica dolce e informatica. Infine per gli adolescenti si sta ultimando il regolamento del Consiglio comunale dei ragazzi, uno strumento che vuole avvicinare le giovani generazioni alle istituzioni”.

Menu