domenica 20 ottobre 2013

L’ASSESSORE REGIONALE VISINI HA INCONTRATO I SINDACI PRESSO LA PROVINCIA

L’assessore alle Politiche Sociali della Regione Lazio, Rita Visini, ha incontrato i Sindaci della nostra provincia nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Iacobucci, per illustrare i recenti strumenti messi a punto dal suo assessorato per contrastare la povertà.

“Ho ascoltato con attenzione quanto l’Assessore Visini ci ha detto – afferma il Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone, Giuseppe Patrizi – perché in questo periodo in cui le politiche sociali sono importanti anche più di quanto siano state negli ultimi decenni. Bisogna fare tesoro dell’esperienza di chi ha a che fare ogni giorno con un settore della pubblica amministrazione che incide quotidianamente sull’esistenza della gente. Sono contento che i Sindaci abbiano partecipato in buon numero, personalmente o con loro delegati, e ringrazio l’Assessore Visini per l’interesse che ha dimostrato per il nostro territorio, cercando di approfondire tematiche locali attraverso il confronto con gli amministratori e manifestando la consapevolezza delle difficoltà enormi che ogni giorno si devono affrontare”.

Ti potrebbe interessare
Riabilitazione protesi d'anca: perché operarsi, perché farlo a Roma

Protesi anca Roma - L’intervento chirurgico per l’applicazione di una protesi d’anca si consiglia particolarmente nei casi di gravi traumi e ...

B&B economici al centro di Roma: vero o falso? Come evitare brutte sorprese

B&B economici Roma centro - Partiamo da un presupposto fondamentale: nessuno ci regala niente, è così in albergo, figuriamoci nel B&B. Un soggiorno a ...

Riabilitazione protesi spalla: a Roma c'è la soluzione per voi

Protesi spalla Roma - Le procedure per la riabilitazione dopo un'operazione di protesi alla spalla sono sempre più frequenti, grazie soprattutto alla riuscita degli ...

Come creare un banner pubblicitario efficace

Banner pubblicitari - Quali sono le caratteristiche di un banner efficace? L’obiettivo da tener sempre presente è quello di catturare l’attenzione del ...