Lancia blocchetto di cemento verso tifoso ospite ma colpisce uno dei suoi: arrestato 44enne

Nel pomeriggio di ieri a Monte San Giovanni Campano, i Carabinieri della locale Stazione, hanno arrestato un 44enne del luogo per lancio di materiale pericoloso, scavalcamento e invasione di campo in occasione di manifestazioni sportive, resistenza a P.U..

L’uomo, durante l’incontro di calcio valevole per il campionato di promozione regionale tra Dinamo Colli e Formia, in occasione di una interruzione di gioco, avvenuta a causa del grave infortunio occorso a Donato Rima, successivamente elitrasportato a Latina, si è munito di un blocchetto di cemento con l’intento di scagliarlo contro la tifoseria avversaria, colpendo invece un tifoso locale, fortunatamente senza nessun danno.

Il responsabile è stato fermato a termine dell’incontro, opponendo resistenza ai militari operanti che procedevano all’arresto. Dopo le formalità di rito, come disposto dall’A.G., l’arrestato è stato accompagnato presso la propria residenza agli arresti domiciliari.

Menu