Ladri “acculturati” beccati dalla Stradale di Frosinone

Nel pomeriggio di ieri, nel corso dei servizi di vigilanza e prevenzione predisposti in ambito autostradale, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone ha intimato l’alt ad una Daimler Chrysler che percorreva la carreggiata sud dell’A1 all’altezza del chilometro 631 territorio del comune di Frosinone con due persone a bordo.

Poiché gli occupanti, di 42 e 58 anni, annoveravano precedenti penali per reati contro il patrimonio (in particolare furti per opere d’arte) ed avendo quindi fondato motivo che potessero aver commesso qualche illecito, gli operatori procedevano alla perquisizione veicolare.

Infatti all’interno del mezzo venivano rinvenuti tre quadri per i quali i fermati non fornivano notizie circa la loro provenienza ed inoltre ulteriori accertamenti appuravano che i due erano arrivati a Roma alle ore 13.00 per ripartire alle ore 16.00 un lasso di tempo utile per poter delinquere. I due uomini, di origine campana, venivano denunciati per ricettazione ed i quadri sottoposti a sequestro in attesa di ulteriori accertamenti

 

Menu