26 febbraio 2013 redazione@ciociaria24.net

La Stagione dei Concerti 2013: un programma ricchissimo per la nuova stagione artistica del Conservatorio

Grande attesa per l’avvio dell’edizione 2013 della Stagione dei Concerti, la principale manifestazione concertistica organizzata dal Conservatorio di Musica “Licinio Refice” di Frosinone. Un’iniziativa aperta a tutti che intende fare del Conservatorio una realtà attenta alle esigenze culturali e musicali di tutta la cittadinanza di Frosinone e provincia. Eventi per tutti i gusti e musica di qualità di ogni genere. Tutte le epoche storiche troveranno spazio all’interno della rassegna, dal barocco al romanticismo al classicismo, fino ad arrivare ai linguaggi della modernità con il jazz e la musica del ‘900. Dopo l’ “anteprima” celebratasi in occasione della giornata della memoria, la Stagione dei Concerti entra nel vivo con un programma fitto di appuntamenti interessanti. Si parte giovedì 28 febbraio, alle ore 18.00 presso il Conservatorio, con la rappresentazione teatrale Casa Satie, 1920. Un Natale a Montmartre, opera originale scritta e diretta da Stefania Porrino e Marcella Foscarini, docenti presso il “Refice”: i più grandi compositori del ‘900 – Satie, Stravinskj, Horowitz, Schostakovic, Tansman – saranno protagonisti con le loro musiche ed allo stesso tempo saranno i personaggi principali dell’opera interpretati dagli allievi del Conservatorio.

Grande novità di questa edizione cinque concerti dedicati al tema dell’improvvisazione in relazione ad altrettanti campi musicali: musica barocca, musica etnica, pop music, jazz tradizionale americano e musica europea del ‘900. Una sorta di seminario concertistico dal titolo Improvvisazione, scrittura, creatività volto a riscoprire le vere radici dell’improvvisazione a partire da grandi compositori della tradizione classica, essi stessi precursori dell’improvvisazione, per arrivare a tutti i campi della musica contemporanea. I singoli appuntamenti dedicati all’improvvisazione avranno luogo presso il “Refice” alle ore 17.30 e saranno introdotti con interventi storico-analitici di maestri del Conservatorio e di critici musicali. Primo appuntamento venerdì 1 marzo con l’improvvisazione nella musica barocca ed il rapporto con la modernità; venerdì 5 aprile improvvisazione e musica etnica; venerdì 3 maggio sarà il turno della musica pop; venerdì 17 maggio spazio al jazz, fulcro dell’improvvisazione moderna ed infine venerdì 7 giugno si chiuderà con la musica europea del ‘900. Docenti e allievi dell’Istituto, coordinati dai Maestri Fioravanti e Giraldi del Dipartimento Jazz, mescoleranno generi ed epoche storiche attraverso il filo conduttore dell’improvvisazione.

Ma come da tradizione, anche gli organici più classici avranno spazio all’interno della Stagione dei Concerti 2013 con una serie di appuntamenti, tutti alle ore 18,00, che va da marzo e maggio: martedì 19 marzo la Scuola di Musica da Camera della Prof.ssa Vicari interpreterà Mozart e Strauss, lunedì 22 aprile un concerto organico di archi e fiati mentre martedì 30 aprile gli ottoni del Conservatorio illumineranno la Sala Paris dell’Istituto; martedì 14 maggio in scena la musica barocca ed infine, martedì 28 maggio, sarà protagonista l’Orchestra di Chitarre del M° Angelo Ferraro.

A completare il ricco programma due eventi speciali. Mercoledì 8 maggio alle ore 18.00, il Conservatorio di Frosinone ospiterà Paolo Tagliamento, violista prodigio fresco vincitore del Concorso della Società Umanitaria dei concerti di Milano; il giovanissimo violinista, classe 1997, si esibirà con le musiche di Bach, Paganini e Ysaye. Proficua la collaborazione con la Società Umanitaria di Milano che già in passato ha accolto giovani allievi del Conservatorio per la propria attività concertistica. Il secondo evento speciale si terrà venerdì 10 maggio alle ore 10.30 presso l’Istituto comprensivo Frosinone 3. Previsti dei quadri musicali per l’infanzia coordinati dalla Scuola di Didattica per la Musica. Un’attenzione particolare quella del “Refice” per le scuole elementari di Frosinone. Già l’anno scorso, infatti, l’Istituto si è attivato con l’iniziativa Il Conservatorio “Licinio Refice” incontra le scuole di Frosinone, un programma di lezioni concerto e fiabe musicali eseguite dagli allievi del “Refice” presso diverse scuole primarie della città.

Per maggiori informazioni sul programma della Stagione dei Concerti 2013 consultare il sito www.conservatorio-frosinone.it

Menu