La IHF Volley non si smentisce a Mazzano, le bresciane sconfitte per 3 set a 0

La IHF Volley non si smentisce nemmeno sul parquet del Palasport di Mazzano e conquista la vittoria battendo la Sanitars Metalleghe Mazzano per 3 set 0. Una vittoria importante che ha permesso alla squadra del Presidente Iacobucci di guadagnare punti fondamentali per l’ascesa in classifica e soprattutto di tenere alto il morale del gruppo.

Il primo set vede scendere in campo la formazione di Coach Martinez decisa a fare risultato anche se, qualche errore in attacco da parte della IHF Volley condiziona i primi minuti del parziale 7-8. E’ sempre Percan con Astarita seguite da una Campanari quasi perfetta a suonare la carica, le laziali iniziano a giocare come sanno riuscendo ad imporsi sulle bresciane con il punteggio di 17-21. Le avversarie della Sanitars Metalleghe Mazzano cercano la svolta, ma vengono frenate dall’abile ricezione di Ruzzini che insieme ad Ikic riescono a recuperare anche le palle più insidiose. Grazie ai palleggi di Zanin, Percan riesce a mettere a terra potenti schiacciate che spiazzano le avversarie e portano la IHF Volley alla vittoria del primo set per 19-25.

Anche il secondo set è caratterizzato da qualche errore in attacco da parte della IHF Volley che a differenza del primo set , fatica leggermente ad imporsi sulle bresciane che si portano in vantaggio al primo time out tecnico per 8-5. Infatti le padrone di casa riescono a tenere testa a Campanari e compagne, ed il match viene quindi scandito da un continuo punto a punto che vede in testa le bresciane 21-20. La IHF Volley però non demorde, i muri di Campanari e di Spataro contribuiscono a portare la compagine allenata da Coach Martinez anche alla vittoria del secondo set 23-25.

Nel terzo set la IHF Volley è sempre più decisa e determinata a portarsi verso la vittoria e guadagna in poco tempo punti decisivi 5-8. Sono sempre le laziali dominare sulla avversarie anche se Koleva cerca di trovare la svolta per poter riaprire le sorti della gara ma non ci riesce, la IHF Volley è troppo determinata e carica per poter perdere questo match 13-21. Le bresciane faticano a mettere punti a segno mentre la IHF Volley sembra quasi insaziabile, attacca senza sosta e senza esitare si porta alla vittoria anche del terzo set per 19-25.

Chiara Bianchi – Ufficio Stampa IHF Volley

IHF Volley Frosinone: Percan 11, Fiore, Bonciani, Centi,Zanin 2, Astarita 4, Flammini, Campanari 13, Spataro6 , Ikic12 , Ruzzini (L).

Allenatore Mario Regulo Martinez
Secondo Allenatore Joel Despaigne

Sanitars Metalleghe Mazzano: Koleva17, Bacciottini1, Agostino, Martini5, Alberti5, Zanola,Gabert5,Ceron4, Vingaretti1, Zampedri1, Kucerova, Serena11.

Allenatore Leonardo Barbieri
Secondo Allenatore Paolo Scatoli

Menu