Istituto Comprensivo Maiuri: “Mamma, Amore senza fine!”

L’istituto comprensivo Amedeo Maiuri di Frosinone non smette di stupire. Dopo il successo dell’appena concluso progetto Comenius, sabato una nuova performance in occasione della Festa della Mamma; protagonisti, in particolare, stavolta i bambini delle classi II A e B coordinati dalle premurose maestre Simonetta Ferrera, Rosalba Carlodalatri, Stefania Arduini, Alessandra Cirillo, Giuseppina Pomente e Ascenza Martini che hanno sorpreso le loro mamme con una scenografica, emozionante uscita di scuola.

Coadiuvati come sempre dall’ intervento della strenua ed indomita signora Patrizia De Felice, al suono della campanella, hanno inondato l’atrio con una coreografia di rossi palloncini, metafora del loro vivido amore, intonando appassionatamente la commovente lirica della poetessa Graziella Ajmone ‘Mamma ascolta’, sotto lo sguardo orgoglioso e intenerito dei loro genitori. Ancora una volta, dunque, alunni e insegnanti hanno saputo donare un momento di sincera suggestione, confermando la nota, spiccata esuberanza dell’istituto, diretto dal professor Salvatore Salzillo, che sa bene coniugare l’ordinaria didattica con molteplici progetti dall’ampio respiro e spontanee iniziative che prendono spunto e valorizzano i peculiari, sinceri ed intensi entusiasmi dei bambini, al fine di coltivare e far germogliare, in genitori e alunni, il senso di appartenenza ad una comunità nella quale si spende una parte importante del vissuto, per riconoscersi con affetto anche oltre l’abituale attività scolastica.

mamma2

Menu