Isola pedonale in via Aldo Moro: novità per i residenti

Consentito il transito ai residenti dalle ore 21.00 nelle domeniche 8 22 e 29 giugno per il ricovero dei veicoli nella aree di sosta private.

Consentito il transito ai residenti dalle ore 21.00 nelle domeniche 8 22 e 29 giugno per il ricovero dei veicoli nella aree di sosta private. A seguito dell’istituzione dell’isola pedonale in via Aldo Moro, nel tratto compreso tra via Po e piazzale De Matthaeis, e in via Isonzo relativamente alle giornate di domenica 1, 8, 15, 22, 29 giugno e 6 luglio 2014, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 21.00 e a seguito del prolungamento dell’isola pedonale fino alle ore 23.30 per le domeniche 1, 8, 22 e 29 giugno 2014 in occasione della manifestazione “Zona Talenti”, per motivi di ordine, sicurezza e organizzativi sono stati presi i seguenti provvedimenti sul traffico.

E’ istituito per le domeniche 1, 8, 22 e 29 giugno:

1)  Il divieto di sosta ambo i lati in via Aldo Moro, nel tratto compreso tra via Po’ e piazzale De Mattahaeis dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 24.00.

2)  Il divieto di sosta, ambo i lati, in via Isonzo dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 24.00.

3)  Il divieto di sosta, ambo i lati, in via Tommaso Landolfi, nel tratto compreso tra G. De Matthaeis e via Aldo Moro dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 24.00.

4)  Il divieto di circolazione in via Aldo Moro, nel tratto compreso tra via Po e piazzale De Matthaeis, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 24.00.

5)  Il divieto di circolazione, in via Isonzo dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 24.00.

6)  Istituzione della circolazione a doppio senso in via Tagliamento dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 24.00 solo per consentire l’accesso al distributore self-service di carburante.

E’ istituito per le domeniche 15 giugno e 6 luglio:

1)  Il divieto di sosta ambo i lati in via Aldo Moro, nel tratto compreso tra via Po e piazzale De Mattahaeis dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 21.00.

2)  Il divieto di sosta, ambo i lati, in via Isonzo dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 21.00.

3)  Il divieto di sosta, ambo i lati, in via Tommaso Landolfi, nel tratto compreso tra G. De Matthaeis e via Aldo Moro dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 21.00.

4)  Il divieto di circolazione in via Aldo Moro, nel tratto compreso tra via Po e piazzale De Matthaeis, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 21.00.

5)  Il divieto di circolazione, in via Isonzo dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 21.00.

6)  Istituzione della circolazione a doppio senso in via Tagliamento dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 21.00 solo per consentire l’accesso al distributore self-service di carburante.

Ad integrazione di tali provvedimenti, previsti nell’ordinanza 221 del 29 05 2014, nelle domeniche del 8-22-29 giugno 2014 è consentito, con l’ordinanza 236 del 06 06 2014, ai residenti di via Aldo Moro, dalle ore 21.00, il transito a passo d’uomo (10 kmh) per il ricovero dei veicoli nelle aree di sosta private. Sono esentati dai divieti di circolazione i veicoli in servizio di emergenza, i velocipedi, i mezzi operativi per la raccolta di rifiuti e spazzamento strade e i veicoli a servizio di soggetti diversamente abili residenti all’interno dell’area pedonale e provvisti dell’apposito contrassegno previsto dall’articolo 188 CdS. I veicoli in sosta vietata verranno rimossi ai sensi dell’articolo 159 del CdS.

Menu