lunedì 18 marzo 2013

Intervento del consigliere Ombretta Ceccarelli sulla situazione politica

CECCARELLI2

“Il nostro territorio è attanagliato da una crisi senza precedenti: povertà in aumento, disuguaglianza dilagante, imprese in ginocchio, una ex Provincia in declino, una neo Regione già in difficoltà (anche sulla formazione dell’esecutivo), un governo nazionale irrealizzabile per i noti risultati elettorali e comuni sempre più in dissesto finanziario. Stiamo davvero vivendo una delle crisi economiche, sociali e politiche più gravi dal dopoguerra ad oggi”. A parlare è il consigliere comunale Ombretta Ceccarelli, che evidenzia come a questa situazione insostenibile si aggiungono altre problematiche, come il rischio idrogeologico, noto da tempo, ma su cui nessun politico negli anni passati è intervenuto. “Più volte nelle passate consiliature ero intervenuta sull’argomento, allora assessore Giaccari, ma purtroppo senza risultato. Questa zona, anche in passato, è stata più volte interessata da smottamenti e crepe, ma a Frosinone purtroppo non è l’unico sito interessato a fenomeni franosi: basti pensare a via Ciamarra, viale America Latina, via Maniano, via Fosse Ardeatine. Il sindaco Ottaviani, nonostante il taglio dei fondi e le scarse risorse finanziarie a disposizione, si è comunque subito attivato e ha convocato tecnici, Vigili del fuoco e Protezione Civile e sono anche iniziati i necessari interventi. Purtroppo sono questi i risvolti negativi lasciati dalle passate amministrazioni. In primis la vicenda Forum con evoluzioni giudiziarie da chiarire, la Monti Lepini, la Casa della Cultura presso l’ex mattatoio, i project financing del Casaleno e dei Piloni, ormai archiviati, la situazione precaria della Multiservizi, la mobilità generale peggiorata e la scarsa tutela dell’emergenza ambientale, come la Valle del Sacco, nonostante i continui interventi mediatici. Tutte queste inadempienze da parte della precedente amministrazione, si riverberano purtroppo negativamente sul territorio, sulle casse comunali, sui lavoratori incolpevoli e su tutti i cittadini. Queste problematiche sono causa della retrocessione del capoluogo in tutte le graduatorie nazionali per qualità della vita e servizi alla persona. Per questo è necessario, visto il ruolo determinante della Regione, che nel prossimo esecutivo regionale ci sia una forte presenza del capoluogo, per far sentire la propria voce e tutelare gli interessi di Frosinone. Per evitare di rischiare un collasso, da cui difficilmente ci si potrebbe risollevare, è necessario che gli amministratori di tutte le forze politiche collaborino in modo incisivo e costruttivo, mettendo a disposizione le proprie esperienze e professionalità”.

Roccasecca, perde il controllo del furgone: si schianta e muore contro un tir fermo (foto)
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Un impatto terribile che non gli ha lasciato scampo. Un 32enne di Cava dei Tirreni la scorsa notte ha perso ...

Cervaro, perde il controllo della moto e finisce fuori strada: muore Daniele Valente
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Ha perso il controllo della moto e dopo essere finiti contro un'auto in sosta si è schiantato a terra. E' praticamente ...

Omicidio Pompili, i bambini di Gloria dati in adozione. Respinte le richieste della nonna
18 ore fa

FROSINONE TODAY - I bambini di Gloria Pompili, la ragazza di 23 anni residente a Frosinone e trovata cadavere lo scorso anno sulla Monti ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
11 ore fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

David Sassoli a Isola del Liri, incantato dalla Cascata e dalla dimora storica dei Duchi di Sora
1 giorno fa

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 giorni fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
2 giorni fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
2 giorni fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
2 giorni fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
2 giorni fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
2 giorni fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...

Riqualificazione Parco Nassirya: Lino Caschera spiega i dettagli
2 giorni fa

LINO CASCHERA - Dopo Parco la Posta, in località San Domenico, restituito alla sua bellezza e decoro, prosegue l’attività di ripristino e ...

Lavori salita ospedale, Luca Di Stefano perde la pazienza: «A Sora si amministra in modo grossolano»
2 giorni fa

LUCA DI STEFANO - «Sono trascorsi circa due mesi dall’inizio dei lavori per la messa in sicurezza della strada che porta all’Ospedale ...