3 novembre 2012 redazione@ciociaria24.net

Inseguimento ad alta velocità tra Ferentino ed Alatri. Arrestato rumeno

Ad Alatri,  i  Carabinieri del N.O.R.M. della Compagnia locale, unitamente al personale della Stazione di  Ferentino , hanno  arrestato un giovane di origine rumena, da anni residente nel citta dei ciclopi,  responsabile di “ lesioni personali gravi, omissione di soccorso e rifiuto di sottoporsi ad accertamenti sanitari ”. Il giovane, alla guida di un’autovettura  (risultata essere di proprietà dei suoi genitori), nel transitare sulla SP 34 località Roana, nel Comune di Ferentino, dopo aver provocato un incidente stradale con un’altra autovettura, il cui conducente rimaneva gravemente ferito, invece di fermarsi e prestare soccorso, si dava alla fuga inseguito dai militari. L’inseguimento si concludeva in una località nel Comune di Alatri, dove il fuggitivo, a seguito dell’eccessiva velocità raggiunta (nel tentativo di non essere preso dalle forze dell’ordine) e a causa del manto stradale reso viscido dalla pioggia, perdeva il controllo del mezzo finendo la corsa contro un palo della pubblica illuminazione.

Il giovane, inoltre, veniva segnalato alla Prefettura di Frosinone per “detenzione illecita di sostanze stupefacenti per uso personale” poiché, a seguito di perquisizione personale e veicolare, veniva trovato in possesso di 2 grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”.

Menu