martedì 6 Marzo 2012

Inadempienze della Provincia di Frosinone

Nella metà degli anni 90, quasi tutte le forze politiche ed anche i singoli rappresentanti politici facevano a gara nel definirsi liberali, salvo poi mai mettere in pratica i loro propositi e lasciare un ampio divario fra le politiche preannunciate e quelle effettivamente praticate. La stessa cosa si sta verificando in questi ultimi anni con il sostantivo trasparenza. Non manca mai occasione nei dibattiti pubblici, sui giornali, nelle tv per pronunciare questa fatidica parola: TRASPARENZA. Ma nei fatti, traspare altro. Un caso emblematico è l’Ente Provincia di Frosinone. Nel novembre del 2008, il Consiglio Provinciale vota all’unanimità la cosiddetta Anagrafe Pubblica degli Eletti con l’impegno di darne piena attuazione entro sei mesi, da quella data nulla si è fatto, gabbando lo santo e soprattutto gli elettori. Ma al peggio non c’è mai fine, la Provincia di Frosinone non solo è inadempiente sull’Anagrafe pubblica degli eletti, lo è anche sul fronte del’Anagrafe patrimoniale così come previsto dalla legge 441 del 1982. In quella legge è previsto che ogni provincia deve dotarsi di un apposito bollettino provinciale dove ogni cittadino a semplice richiesta può consultare i dati reddituali e patrimoniali di consiglieri, assessori e tutta una serie di dirigenti elencati nella legge stessa, ad oggi di quel bollettino non vi è alcuna traccia; fra l’altro vorrei constatare che eminenti rappresentanti del governo provinciale di Frosinone ambiscono a diventare sindaci del proprio comune di residenza proprio enunciando slogan sulla trasparenza, mi chiedo con quale credibilità? La Provincia di Frosinone evidentemente si è arrogata il diritto di non rispettare le leggi dello Stato Italiano ed è per questo che, approfittando, dell’insediamento del nuovo prefetto Dott. Soldà, propongo un immediato ripristino della legalità, anche perché se sono le stesse istituzioni a rimanere al di fuori delle regole concordate, quale futuro ci si prospetta? Potrebbe essere la grande novità della politica nostrana, rientrare nella legalità dopo decenni di un comportamento che tecnicamente può essere definito come delinquenziale.

Michele Latorraca
Segretario pro tempore dell’Associazione Radicale Pier Paolo Pasolini della Provincia di Frosinone

La serie speciale Mirror arricchisce di connettività e tecnologia la nuova 500X Cross: nasce infatti 500X Mirror Cross. Di serie il sistema Uconnect 7" HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM.

44 premi internazionali - tra cui il prestigioso Car of the Year 2017 – e tra le dieci vetture diesel più vendute in Italia nel 2018: Peugeot 3008, il crossover della casa automobilistica francese, ha conquistato critica e pubblico sin dalla sua entrata in commercio.

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

CRONACA

Importante opportunità per lavorare in ambito medico e sanitario nel capoluogo.

CRONACA

Straordinaria opportunità di crescita imprenditoriale per il sud della provincia di Frosinone.

CRONACA

Continua il processo per il violentissimo omicidio che nel 2017 sconvolse l'Italia.