Il progetto “Frosinone 5 Continenti” approda in Sudamerica

Il progetto “Frosinone 5 Continenti” approda in Sudamerica. Questa mattina, infatti, l’Assessore comunale ai rapporti con gli Stati dell’Unione Europea e ai gemellaggi internazionali, Enrico Straccamore, ha incontrato il Dott. Carlos Cherniak, Ministro plenipotenziario dell’Ambasciata argentina in Italia. Lo Stato sudamericano, nel secolo scorso, era considerato da molti italiani (tra cui tanti frusinati) una sorta di terra promessa e per questo ha conosciuto da vicino, ed in maniera considerevole, il fenomeno dell’ immigrazione.

“E’ ferma intenzione del Comune di Frosinone – ha dichiarato in merito l’ Assessore Straccamore – promuovere il nostro capoluogo a livello internazionale, perché siamo convinti che proprio dalla diffusione della conoscenza della cultura, della storia e delle potenzialità turistiche ed economiche locali, possano nascere preziose occasioni per lo sviluppo della città. Non dimentichiamo poi che, in un contesto di crisi globale come quello attuale, l’Argentina è uno dei pochi Paesi che continua a registrare, ogni anno, considerevoli tassi di crescita e può essere quindi interessata a partnership di tipo economico e commerciale”.

Concetto, quest’ultimo, ribadito anche da Cherniak, con il quale l’Assessore Straccamore, dopo aver portato i saluti del Sindaco Ottaviani e dell’amministrazione comunale, ha avuto un lungo e cordiale colloquio, conclusosi con l’invito a Frosinone, positivamente accolto dal Ministro.

Menu