mercoledì 20 febbraio 2013

Il Generale Mario Renzo Ottone in visita al 72° Stormo “Marcello De Salvia” [FOTOGALLERY]

DSC_0096

Martedì 5 Febbraio, il Generale di Squadra Aerea Mario Renzo Ottone, Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare/3^ Regione Aerea, ha visitato il 72° Stormo “Marcello De Salvia”. Il Generale Ottone è stato accolto dal Comandante del 72° Stormo, Col. Elio Volpari. La visita è iniziata con un briefing, alla presenza dei Comandanti di Gruppo e Capi Ufficio, presso l’Aula Multimediale durante il quale, il Col. Elio Volpari, ha illustrato i compiti istituzionali della Scuola approfondendo quelle che sono le criticità nei vari settori ed illustrando le possibilità di sviluppo dello Stormo nel campo della formazione al volo, in particolare con l’utilizzo di simulatori e le prospettive nel campo dei velivoli a pilotaggio remoto.

Successivamente il Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare ha visitato il Grupppo Istruzione Professionale dove, il Comandante di Gruppo, T.Col. Mario Reale, ha illustrato le importanti funzionalità del sistema “e-learning” che permettono un continuo monitoraggio dello stato di apprendimento dei singoli frequentatori i quali hanno la possibilità di studiare tramite un evoluto sistema interattivo che consente un rapporto diretto tramite forum con tutti gli insegnanti delle singole materie. Il sistema, unico in Forza Armata per quanto riguarda le Scuole di Volo, permette inoltre un notevole risparmio di risorse economiche.

La visita è proseguita presso i locali del 208° ottimo Gruppo Volo. Presso l’aula briefing di Gruppo, il Gen. S. A. Mario Renzo Ottone, ha incontrato i piloti istruttori dello Stormo e gli attuali frequentatori in addestramento appartenenti all’Esercito Italiano e all’Aeronautica Militare. Il Generale Comandante ha espresso il Suo pieno compiacimento per il lavoro svolto al 72° Stormo al quale mai motto fu più appropriato: “Multum in parvo”. Questa espressione latina rappresenta pienamente quello che, con il prezioso contributo dei singoli, si è riusciti a creare nell’Aeroporto “G.Moscardini” di Frosinone che da sempre ha ospitato Reparti Addestrativi maturando una notevole esperienza nel campo della formazione e che è riuscita a trasformarsi in un polo di eccellenza all’avanguardia, attraverso l’utilizzo di sistemi informatici moderni e con la professionalità del personale.

Il 72° Stormo è l’unica Scuola di Volo Basico Elicotteri in Italia dell’Aeronautica Militare alla quale è devoluto il compito di formare tutti i Piloti di elicottero delle Forze Armate e Corpi Armati dello Stato senza dimenticare le sempre crescenti richieste a livello internazionale di corsi per Piloti Stranieri. L’ultima tappa all’interno dell’Aeroporto, prima dei saluti di rito, è stata presso i locali del Gruppo Efficienza Aeromobili dove la mostra statica, predisposta per l’occasione, ha permesso di illustrare le varie possibili configurazioni del velivolo TH 500B in dotazione per l’addestramento basico dei piloti. La rituale firma dell’Albo d’Onore e lo scambio dei Crest fra il Generale Comandante ed il Col. Elio Volpari hanno segnato l’atto finale della visita ufficiale del Comandate delle Scuole dell’Aeronautica Militare a Frosinone.

[nggallery id=62]

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Maltempo, in arrivo un peggioramento con venti forti e temporali anche in Ciociaria
20 ore fa

FROSINONE TODAY - Il Centro Funzionale Regionale ha reso noto nel pomeriggio di venerdì che il Dipartimento della Protezione Civile ha ...

Prima le sposavano e poi le facevano prostituire sull'asse attrezzato. Scoperta una banda di 20 persone
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Arrivavano nel capoluogo ciociaro con la promessa di un matrimonio e di una famiglia. Ma una volta sposate i mariti ...

Chiusa dai Carabinieri una rivendita di auto abusiva e con dipendenti senza contratto
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Vendeva automobili all'interno di una struttura abusiva. Non solo. Nella concessionaria lavoravano quattro persone, tre delle quali senza contratto. I ...

Codice fiscale errato ad un pensionato arriva una cartella esattoriale di oltre 100 mila euro
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Per colpa di un codice fiscale non suo si è visto recapitare cartelle esattoriali per una somma di oltre centomila euro. ...

Preso con 10 mila euro di cocaina nella cantina di casa. Nei guai un 40enne di Cassino
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Cocaina per diecimila euro nascosta nella cantina di casa. L'escamotage studiato da un uomo residente nel quartiere San Bartolomeo non è ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
3 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
19 ore fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
20 ore fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.