giovedì 23 maggio 2013

Il Comune di Frosinone ottiene 540.000 euro per l’assistenza domiciliare

comune_frosinone

Il Comune di Frosinone, Capofila del Distretto Sociale B, ha sottoscritto uno specifico Accordo di Programma in base al quale ha aderito al progetto Home Care Premium 2012, promosso dall’INPS – gestione ex INPDAP, che prevede interventi e servizi per un ammontare complessivo di 540.000 euro a favore delle persone non-autosufficienti e fragili residenti nei 23 Comuni dell’Ambito (Amaseno, Arnara, Boville Ernica, Castro dei Volsci, Ceccano, Ceprano, Falvaterra, Ferentino, Frosinone, Fumone, Giuliano di Roma, Morolo, Pastena, Patrica, Pofi, Ripi, San Giovanni Incarico, Supino, Strangolagalli, Torrice, Vallecorsa, Veroli, Villa S.Stefano).

Il progetto prevede le seguenti prestazioni della durata di un anno:

  • prestazioni prevalenti: contributi economici mensili fino ad un massimo di 1.300,00 euro, corrisposti direttamente dall’Istituto, a partire dal mese di attivazione del Programma Socio Assistenziale Familiare (non prima di luglio 2013) e per la durata di 12 mesi, in relazione al “costo sociale assistenziale” ed alla capacità economica del nucleo familiare (valore dell’Attestazione ISEE relativa al nucleo familiare in cui compare il beneficiario in corso di validità alla data di presentazione della domanda);
  • prestazioni integrative: a cura del Distretto Sociale B, che potrà assegnare, in fase di valutazione e definizione del Programma Socio Assistenziale Familiare, una o più delle seguenti prestazioni integrative, i cui costi saranno a carico dell’Istituto:
  • Operatori socio-sanitari e Educatori Professionali in caso di minori (Intervento socio assistenziale specialistico, svolto a domicilio);
  • Centro diurno (interventi socio assistenziali da svolgersi presso un centro diurno);
  • Sollievo (interventi di sollievo domiciliare anche per sostituzioni temporanee dei care givers);
  • Servizi di accompagnamento/Trasporto;
  • Pasti (consegna pasti a domicilio);
  • Ausili (opportunità di installare a domicilio dotazioni e attrezzature);
  • Domotica (opportunità di installare a domicilio strumenti tecnologici di “domotica”).

Beneficiari delle prestazioni possono essere soggetti non autosufficienti e fragili:

  • dipendenti e pensionati pubblici iscritti alla gestione ex INPDAP; loro coniugi conviventi ;
  • loro familiari di primo grado (Figli e Genitori).
Richiedente Beneficiario
Dipendente o pensionato pubblico Per se stesso
Dipendente o pensionato pubblico Per il Coniuge convivente
Dipendente o pensionato pubblico Per un Familiare di primo grado, genitore o figlio
maggiorenne
Dipendente o pensionato pubblico Per il figlio minorenne
Coniuge convivente Per se stesso
Coniuge convivente Per il dipendente o pensionato pubblico
Familiare di primo grado, genitore o Per se stesso
figlio maggiorenne
Familiare di primo grado, genitore o Per il dipendente o pensionato pubblico
figlio maggiorenne
Dal genitore richiedente superstite Per il figlio minore di dipendente o pensionato pubblico
Dal tutore Per il figlio minore di dipendente o pensionato pubblico
Dall’amministratore di sostegno del Per il beneficiario
soggetto beneficiario
Distretto Sociale B Per il beneficiario

Nella presentazione della domanda si dovranno seguire le seguenti modalità: trasmissione telematica, accessibile agli utenti in possesso di PIN, mediante il sito www.inps.it , o il sito www.inpdap.gov.it ;

  • Contact center dell’INPS al numero gratuito 803164;
  • Sportello di informazione e Consulenza Familiare istituito presso il Distretto Sociale “B” , sito in Frosinone Via A.Fabi.

L’avviso è reperibile sul sito del Distretto Sociale B e sul sito del Comune di Frosinone.

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo - Scuole chiuse in diversi comuni, ecco quali
12 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Fosinone e la Ciociaria si avvicinano all’ora x. L’ora indicata dalle previsioni meteo fatta di grande freddo, gelate ...

Maltempo, blocco alla circolazione per i mezzi di oltre 7,5 t. su tutte le strade della Provincia
5 ore fa

FROSINONE TODAY - A seguito dei recenti avvisi meteo del Dipartimento di Protezione Civile e del Centro Funzionale della Regione Lazio, che hanno ...

Monte San Giovanni Campano, frana un costone su via Fontana Magna. Disagi alla viabilità
14 ore fa

FROSINONE TODAY - Il maltempo di questi giorni sta provocando dei disagi anche nelle zone di Monte San Giovanni Campano dove nelle giornata ...

Ferentino, notte di furti in bar e sale giochi. Bucano un muro e si portano via tre slot
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Due furti in piena notte nel comune di Ferentino. Nel primo caso i ladri sono stati messi in fuga dal ...

Paliano, strage di cani nelle campagne. Trovati 6 esemplari morti
10 ore fa

FROSINONE TODAY - Strage di cani a Paliano. Questa mattina, alcuni abitanti del posto hanno trovato sulla strada di Colle della Madonna, in ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.