domenica 17 febbraio 2013 redazione@frosinone24.com

Il Comune di Frosinone al lavoro per le emergenze dopo terremoto

L’Amministrazione comunale e la Protezione civile del Comune di Frosinone, a seguito della forte scossa di terremoto, che ieri sera ha interessato la città di Frosinone si sono prontamente attivate per garantire la massima sicurezza ai cittadini, con il coordinamento del Sindaco Nicola Ottaviani.

Immediatamente sono state effettuate verifiche esterne agli edifici scolastici e ai luoghi di culto, mentre è stata data assistenza ai cittadini che si sono riversati nelle strade, oltre all’invio di squadre specialistiche a Sora su richiesta della Prefettura. Sono stati, inoltre, avviati accertamenti in particolare nel centro storico e sopralluoghi su richiesta dei cittadini, con l’emissione di una ordinanza di sgombero per una famiglia, nella zona di Piazza Garibaldi, dopo la constatazione di un solaio pericolante. Sono state raccolte segnalazioni con richieste di intervento dei cittadini, attraverso tutti i canali comunicativi. A ciò si aggiunga anche che sono stati registrati 5191 contatti sul social-network Facebook.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita