venerdì 30 maggio 2014

Il compagno lo lascia, lui si butta dal quinto piano mentre il pompiere gli tende la mano

Un ragazzo di 28 anni è nella tarda mattinata di ieri dopo esser precipitato dal quinto piano del palazzo in cui viveva. Il giovane, stando alla una ricostruzione dei fatti, avrebbe compiuto il tragico gesto a causa di una delusione amorosa: sarebbe infatti stato lasciato dal compagno.

C’è da aggiungere, purtroppo, che la vicenda stava per concludersi positivamente. Forze dell’ordine e vigili del fuoco, allertate per la presenza di un giovane seduto sulla parte esterna del balcone hanno raggiunto immediatamente il quartiere San Giovanni a Roma, luogo della tragedia, cercando di convincere il ragazzo a desistere dal suo intento. Il 28enne, però, nel momento in cui un vigile del fuoco ha allungato la mano per salvarlo, è precipitato nel vuoto. La magistratura ha aperto un’inchiesta sulla sua morte. La notizia, con i relativi approfondimenti è riportata su IlMessaggero.it

Ti potrebbe interessare
Linfodrenaggio a Roma? Ecco come fare per andare sul sicuro

Linfodrenaggio Roma - A Roma c'è un luogo dove svolgere delle sedute di linfodrenaggio che offre un servizio davvero strepitoso. Ciò che ci ...

Laserterapia YAG a Roma: a chi affidarsi? Noi lo sappiamo

Laserterapia YAG Roma - Laserterapia YAG è una delle tecniche più diffuse a Roma, per questo bisogna fare molta attenzione prima di affidarsi. Quanti e ...

Ricostruzione del legamento crociato: a Roma la soluzione più innovativa

Ricostruzione legamento crociato Roma - I legamenti crociati, anteriore e posteriore, sono strutture fibrose collocate al centro del ginocchio, tra la tibia ed il femore, ...

Come creare un banner pubblicitario efficace

Banner pubblicitari - Quali sono le caratteristiche di un banner efficace? L’obiettivo da tener sempre presente è quello di catturare l’attenzione del ...