venerdì 15 marzo 2013

Il ciociaro Pisani vince la Gf Sagrantino

sagra-11

(Foto di copertina – Cardinali)

La settima edizione della Gran Fondo Sagrantino parla ciociaro. Nel lungo vincono Vincenzo Pisani  e Gemignani, mentre nel medio si impongono Giardini e Mascelli.

Un’affermazione di prestigio per  il ciclista sorano in forza al team caro al presidente Roberto Cancanelli. Ai nastri di partenza della gara che si è svolta in territorio umbro ben 1400 partecipanti provenienti da tutto lo stivale. Anche quest’anno la Granfondo  Sagrantino, edizione numero sette, è stata una grande festa. Un evento, sportivo e promozionale, che ha colorato il borgo medievale di Montefalco. Valida come prova del Circuito degli Italici, del Circuito Interforze, del Circuito Dalzero.it, del Trofeo Centro d’Italia Redingò, della Gran Combinata della rivista Ciclismo e del Campionato umbro Granfondo e Mediofondo Fci, la gara umbra ha davvero entusiasmato sia i concorrenti sia i tanti spettatori a bordo strada che hanno assistito alla manifestazione.

Ad abbassare per due volte (alle 9 e alle 10) la bandierina della Sagrantino Internazionale, la gara vera è propria, sono stati il sindaco di Montefalco Donatella Tesei e il presidente della Federciclismo umbra Carlo Roscini. A imporsi nel percorso lungo di 121 chilometri sono stati Vincenzo Pisani della Mb Lazio Ecoliri e Irene Gemignani dell’As Roma Ciclismo, mentre nel medio di 95 chilometri hanno vinto Fabrizio Giardini del Team Monarca Trevi e Deborah Mascelli dell’Effetto Ciclismo – Fiano Romano. A pedalare, per il puro gusto di andare in bici insieme agli amici della Redingò c’era anche l’ex professionista Alessandro Spezialetti. Nel granfondo al chilometro 90 al comando ci sono otto unità, che vanno sgranandosi lungo la salita di Trevi. Al culmine attacca e se ne va Vincenzo Pisani della Mb Lazio Ecoliri. Prova a rispondergli Marco Morrone dell’Olimpia Cycling Team. Pisani continua però nella sua azione, arrivando a tagliare in perfetta solitudine al traguardo. Nel mediofondo al chilometro 46 in testa si forma un drappello di sette unità, frutto del ricongiungimento di due gruppetti. Tutto si decide sull’erta finale di San Clemente, dove il drappello dei battistrada si sgrana e alla fine al comando restano Federico Castagnoli del Team Bicimania Terni e Fabrizio Giardini del Team Monarca Trevi. A imporsi alla fine è Giardini, che aggancia Castagnoli ai cinquecento dal traguardo, trovando poi l’affondo vincente.  Bene anche gli altri atleti ciociari presenti alla manifestazione, con Luisiano Cannizzaro (Mb Lazio Ecoliri) giunto sesto e  Alfonso Conti (Team Conti 1980) decimo nel percorso lungo.

Ufficio stampa Mb Lazio Ecoliri

Roccasecca, perde il controllo del furgone: si schianta e muore contro un tir fermo (foto)
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Un impatto terribile che non gli ha lasciato scampo. Un 32enne di Cava dei Tirreni la scorsa notte ha perso ...

Cervaro, perde il controllo della moto e finisce fuori strada: muore Daniele Valente
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Ha perso il controllo della moto e dopo essere finiti contro un'auto in sosta si è schiantato a terra. E' praticamente ...

Omicidio Pompili, i bambini di Gloria dati in adozione. Respinte le richieste della nonna
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - I bambini di Gloria Pompili, la ragazza di 23 anni residente a Frosinone e trovata cadavere lo scorso anno sulla Monti ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
4 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
4 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
19 ore fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

David Sassoli a Isola del Liri, incantato dalla Cascata e dalla dimora storica dei Duchi di Sora
2 giorni fa

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 giorni fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
2 giorni fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
2 giorni fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...

SORA - Corso per Ufficiali di Polizia Giudiziaria, ieri la consegna degli attestati per 37 agenti
2 giorni fa

POLIZIA LOCALE SORA - Si è tenuta mercoledì 18 luglio, alle ore , nella Sala Consiliare del Comune di Sora, la cerimonia di consegna degli attestati del ...

SORA - Casapound punta il dito sui centri d'accoglienza: «Vanno controllati periodicamente»
2 giorni fa

ROBERTO MOLLICONE - Ancora un azione di CasaPound Italia contro il business accoglienza. I militanti sorani del movimento della tartaruga frecciata hanno affisso ...

Ci ha lasciato il Prof. Pietro Amicucci
3 giorni fa

PIETRO AMICUCCI - Il giorno 18 Luglio 2018, alle ore 2:30, è venuto a mancare, all'età di 73 anni, il Prof. PIETRO AMICUCCI. I funerali avranno luogo il ...