sabato 10 marzo 2012

IANNARILLI SU TARIFFA ACEA: “IL CENTROSINISTRA HA SULLA COSCIENZA LA STANGATA SULL’ACQUA”

La tariffa per l’acqua che i cittadini della provincia di Frosinone devono
pagare, secondo quanto stabilito dal commissario ad acta, è molto più alta di
quella che avevamo proposto all’Assemblea dei Sindaci. I Sindaci del
centrosinistra, che non hanno voluto approvare quanto avevamo proposto, sono i
responsabili di tutti i soldi in più che i cittadini di questa provincia devono
pagare sulla bolletta dell’acqua nel 2012. Si tratta di un aumento pesantissimo
che hanno sulla coscienza i Sindaci del centrosinistra, senza se e senza ma. La
tariffa che avevamo proposto all’Assemblea dei Sindaci e che i Sindaci del
centrosinistra non hanno voluto approvare consegnando ogni decisione al
Commissario ad Acta era, per il 2012, di 1,059 euro per metro cubo. Quella che
i cittadini ora dovranno pagare è di 1,359 euro per metro cubo. Di questo
tragico salasso delle loro tasche, lo ripeto e lo ripeterò all’infinito, i
cittadini devono ringraziare solo il centrosinistra che non ha voluto
proteggerli. La stessa sinistra della provincia di Frosinone che festeggia per
la vittoria del referendum sull’acqua pubblica di giorno e di notte fa di tutto
per far pagare di più i cittadini e favorire i gestori privati.

Detto questo devo entrare nel merito di quanto deciso dal Commissario, perché
ci sono alcune cose che non vanno e alle quali abbiamo già avanzato delle
osservazioni. In primo luogo sulla decorrenza della rivalutazione della
tariffa. Il Commissario, infatti, ha riconosciuto l’aggiornamento della tariffa
al tasso di inflazione programmata a decorrere dall’anno 2002. I tecnici che
noi avevamo incaricato e che hanno redatto la proposta che noi avevamo
presentato alla Conferenza dei Sindaci il 24 ottobre scorso, hanno invece fatto
decorrere tale aggiornamento dal giugno del 2003; ciò perché le parti (cioè l’
Ato e l’Acea) hanno contrattualmente stabilito nella Convenzione di gestione,
sottoscritta il 27 giugno del 2003, che la tariffa media sarebbe stata adeguata
al tasso di inflazione programmata relativa a tutti gli anni intercorrenti dall’
affidamento della gestione. Sulla base di quale presupposto andrebbe ora
disatteso quanto era stato convenuto tra le parti? Decorrendo l’affidamento
della gestione dal 27 giugno del 2003 l’aggiornamento della tariffa deve
decorrere da tale data e non dal 2002.

Seconda questione, gli effetti del referendum popolare. La relazione del
Commissario ad acta afferma che: “solo in sede di revisione provvederà ad
adeguare il Piano d’ambito agli esiti del referendum abrogativo dell’art. 154
del D.Lgs. n.152/2006 (adeguata remunerazione del capitale investito). In
sostanza si sta chiedendo ai cittadini di pagare, intanto, di più, in attesa di
un parere richiesto al Ministero dell’Ambiente che, come noi sosteniamo,
potrebbe stabilire di non far pagare quelle quote. In via prudenziale sarebbe
opportuno, invece, fare il contrario. E cioè evitare di far pagare di più i
cittadini e, nel caso, applicare in seguito l’eventuale aumento. Ciò perché per
determinare la tariffa, per il periodo successivo al 27 luglio del 2011
(referendum), sia necessario applicare il regime giuridico proprio, ratione
temporis, di una tariffa che viene determinata solo ora e che non può, in
carenza per l’appunto di una diversa tariffa, non tenere conto dell’intervenuta
abrogazione”.
Lo afferma il Presidente della Provincia di Frosinone, Antonello Iannarilli.

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Sora, brutto incidente tra due auto. Feriti due bambini ricoverati in ospedale
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Brutto incidente stradale questa mattina in pieno entro a Sora. Due auto, una Fiat Bravo ed un’alfa 156 si ...

Si perdono sulla montagna di Morolo, notte di paura per due giovani
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Da ieri sera vigili del fuoco ed i carabinieri di Anagni erano alla ricerca di due ragazzi di 19 anni ...

Fiuggi, riempiva di botte la moglie. Arrestato un 36enne del posto
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Maltrattamenti e violenze ai danni della moglie, i carabinieri della stazione di Fiuggi hanno fatto scattare le manette ...

Sora in Rosa alla Race for the Cure 2018
2 ore fa

SORA IN ROSA - “Sora in Rosa – Una mano tesa alla prevenzione”. Con questo slogan, un autobus partito da Sora ha preso parte all’...

L'INTERVISTA - Salvatore Lombardi
2 ore fa

SALVATORE LOMBARDI - Esperto in mercato del Lavoro e servizi per il lavoro. Esperto in formazione finanziata, nell'ideazione progettazione e coordinamento di percorsi ...

Sora: il prossimo consiglio comunale si svolgerà di domenica
3 ore fa

ROBERTO DE DONATIS - Il Presidente del Consiglio Antonio Lecce ha convocato il Consiglio Comunale di Sora in seduta pubblica, ordinaria, presso la Sala ...

Arpino: grande successo per il 6° Festival delle Piccole Orchestre
6 ore fa

BERNARDO GIOVANNONE - Si è concluso il 6° Festival Nazionale per Piccole Orchestre organizzato dall' "Cicerone" di Arpino-Fontana Liri-Santopadre. Tre giorni di festa all'insegna della ...

Sora Calcio: nel giorno di S. Restituta la semifinale playoff in campo neutro
6 ore fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio batte 3-1 la Polisportiva Romano e si qualifica per le semifinali playoff di Promozione, facendo un passo ...

Sora Calcio: bianconeri in semifinale playoff, al Tomei è 3-1
20 ore fa
5

SORA CALCIO - Il Sora non fallisce il primo importantissimo appuntamento di questa coda stagionale, che potrebbe aprire un'altra porta per l'Eccellenza. Al ...

Domenica 27 Maggio Festa del Castello di S. Casto. Ecco il programma
20 ore fa

CAI SORA - Come tradizione l’ultima domenica di maggio si svolge a Sora la “Festa del Castello di S. Casto” organizzata dalla ...

Guardia Medica: ma quale atto dovuto? La nota di Loreto Marcelli (M5S)
1 giorno fa
1

LORETO MARCELLI - «In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Direttore Sanitario facente funzione dell’ ed apprese dai mass media si ritiene opportuno fare ...

Da oggi chiamatelo Sir Davide!
2 giorni fa
5

DAVIDE ZAPPACOSTA - "Solo un ragazzino che insegue i suoi sogni". Così Davide Zappacosta sulla sua pagina social, dopo il successo del Chelsea ...

Grande partecipazione nel giorno del ricordo di suor Elena Mattiucci
2 giorni fa

SUOR ELENA MATTIUCCI - Domenica 13 maggio è stata ricordata l’indimenticabile figura di suor Elena Mattiucci per volontà dell’Associazione Iniziativa Donne :grande partecipazione da ...