giovedì 15 Marzo 2012

I Giovani Democratici intervengono sull’occupazione della Consulta Provinciale degli Studenti di Frosinone

Nella giornata di Mercoledì 14 marzo, alcuni ragazzi di Blocco Studentesco hanno occupato la sede della Consulta Provinciale degli Studenti di Frosinone. Riteniamo questo atto gravissimo soprattutto in virtú delle ridicole motivazioni addotte alla protesta. Nel volantino, infatti, gli esponenti di blocco studentesco hanno denunciato la scarsa operatività della consulta guidata, ed è bene sottolinearlo, da un presidente che è espressione proprio del blocco studentesco. Propongono riunioni più frequenti dell’assemblea plenaria, la costituzione di un giornalino della consulta, il rimborso spese per i membri della stessa (per altro già esistente), la realizzazione di dibattiti e conferenze che vedano lo studente protagonista. “Credo che questo atto, oltre ad essere gravissimo, abbia degli aspetti tristemente ridicoli.

Mi domando se si debba occupare la sede della consulta per avanzare richieste che potrebbero essere serenamente riportate e discusse negli organismi democratici che sono alla base del funzionamento della consulta” dichiara Martina Innocenzi, segretario provinciale dei Giovani Democratici che aggiunge “la consulta rappresenta un organo che ha il compito di realizzare progetti che coinvolgano il più ampio numero di istituti possibili, ottimizzare ed integrare in rete le attività extracurricolari, formulare proposte che superino la dimensione del singolo istituto.

L’ atto del blocco studentesco lede gli organismi democraticamente eletti dagli studenti di tutta la provincia. Al presidente della consulta chiedo quale sia la sua posizione su tale questione ma soprattutto quale sia il senso della sua funzione dal momento che il suo stesso gruppo mette in discussione il suo operato. Sono convinta che tutti i ragazzi continueranno ad operare ed a portare avanti i progetti sui quali stanno già lavorando, sempre sostenuti da tutti, anche da chi ha occupato la sede della consulta.”

Martina Innocenzi – Segretario Provinciale GD Federazione Frosinone

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.

La serie speciale Mirror arricchisce di connettività e tecnologia la nuova 500X Cross: nasce infatti 500X Mirror Cross. Di serie il sistema Uconnect 7" HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM.

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

44 premi internazionali - tra cui il prestigioso Car of the Year 2017 – e tra le dieci vetture diesel più vendute in Italia nel 2018: Peugeot 3008, il crossover della casa automobilistica francese, ha conquistato critica e pubblico sin dalla sua entrata in commercio.

Scopri da XCLASS-LAND ROVER, presso il GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI a Frosinone, le promozioni di Gennaio.

Open weekend, 19-20 Gennaio 2019, dedicato al nuovo Suv ibrido della casa giapponese presso la concessionaria ufficiale Toyota di Frosinone Golden Automobili

CRONACA

Continua il processo per il violentissimo omicidio che nel 2017 sconvolse l'Italia.

CRONACA

I bisnonni di Lady Gaga da parte di madre erano di Broccostella.

CRONACA

Un film già visto in altri nosocomi, purtroppo.