I Cristiano popolari di Frosinone a sostegno del sindaco uscente Michele Marini

Futuro occupazionale, ambiente e potenziamento delle infrastrutture sul  territorio; sono questi i temi di cui si dibatterà domani pomeriggio (28  aprile  2012) a partire dalle ore 19.30 presso il Ristorante Memmina di via Maria n.  172 nel corso dell’incontro organizzato dai candidati della lista della  Federazione dei Cristiano Popolari di Frosinone a sostegno del sindaco  Michele  Marini. All’evento di oggi parteciperà lo stesso sindaco di Frosinone  Michele  Marini, l’on. Mario Baccini, ex Sottosegretario di Stato del Ministero degli  Affari Esteri e leader nazionale della Federazione dei Cristiano Popolari,  il  consigliere regionale Alessandro Vicari, l’On. Angelo D’Ovidio e numerosi  altri  esponenti di spicco della società civile. Tutti sono invitati a partecipare.

“I cristiano popolari da sempre sostengono i valori e la buona politica per  un governo fatto da una classe dirigente che si occupi del bene comune, dei  cittadini e delle loro necessità”; ad affermarlo è l’on. Mario Baccini,  leader nazionale della Federazione dei Cristiano Popolari nonché ex Sottosegretario  di Stato del Ministero degli Affari Esteri. Secondo l’on. Mario Baccini, “ogni  amministratore sa che dietro ogni cittadino c’è una persona e deve essere in  grado di rimettere al centro della politica le necessità dell’individuo e  della collettività fermo restando che esistono valori non negoziabili come il  rispetto della vita, la solidarietà il lavoro e la famiglia”.  Spiega,  ancora, l’on. Baccini: “La Federazione dei Cristiano Popolari è fatta da dirigenti  che sul territorio portano avanti questi valori cercando autonomamente la  soluzione e le alternative più sostenibili per la loro area, che conoscono e vivono  quotidianamente attraverso un contatto diretto con i cittadini. A Frosinone  il gruppo dirigente guidato dall’onorevole Angelo D’Ovidio ha scelto di  sostenere un progetto moderato che a suo avviso rispondeva al meglio alle esigenze del  frusinate e alle linee guida del moderatismo e del centrismo ispirato al  popolarissimo europeo del PPE che anima i cristiano popolari”.

Menu