12 febbraio 2012 redazione@ciociaria24.net

ALATRI – Grazie Radio Divina di Alatri, preziosa fonte d’informazione durante il black out

Nei giorni drammatici del black out elettrico e termico, che per centinaia di famiglie ancor oggi non è concluso, purtroppo, un’altra carenza è stata decisiva per aumentare l’abbattimento della gente: Chi ha sperimentato quella sensazione, e sono centinaia di migliaia, ha percepito che se ci fosse stata un’informazione più accurata il disagio sarebbe stato minore: non si sapeva nulla, quando sarebbe tornata la corrente, quando l’acqua, che razza di danno era, cosa stesse succedendo. E senza corrente non c’è Tv, non c’è internet, coinvolta anche nel crollo dei ponti radio dei gsm. L’unico strumento che regge è la radio, la vecchia radio fm, quella delle radioline a batteria.

E devo ringraziare pubblicamente Radio Divina di Alatri che nei lunghi, freddi, pesanti giorni del black out e dell’inefficienza dei pubbloici servizi ha consentito a tante persone di avere notizie immediate, fresche, 24 ore su 24. Nessuno ha pensato alle radio, neppure l’unità di crisi della Prefettura, ancora una volta senza armi…

Radio Divina ha svolto questo servizio. Grazie!

Pietro Alviti’s Weblog

Menu